Parole chiave

Tapering

Si tratta della riduzione del programma di acquisti nell'ambito del piano di allentamento monetario da parte di una banca centrale. È stato introdotto come termine nel 2013 quando il numero uno della Fed, Ben Bernanke, fece cenno alla riduzione del piano di acquisti di bond poi messo in pratica nei mesi successivi. Ora la palla è passata in mano alla Bce: una svolta è prevista dal prossimo ottobre.

Ultimo aggiornamento 09 settembre 2017

Ultime notizie su Tapering
    • News24

    Debito, l'incognita è il rischio politico

    Prima lo scudo delle OMT, poi il crollo dei tassi e la liquidità del QE, ora una crescita migliore delle attese, il calo dei NPLs e un clima costruttivo in Europa dove, dopo l'arrivo di EFSI2 del Piano Juncker, si progetta il potenziamento del Meccanismo di stabilità, preludio degli eurobond. Per

    – di Isabella Bufacchi

    • News24

    Il Qe nella cassetta degli attrezzi convenzionali del moderno banchiere centrale

    Più che disallineate, nei tempi e nelle modalità dello smantellamento del QE, la Federal Reserve e la Bce sono allineate, e molto, nell'uso futuro del QE. Questo strumento di politica monetaria "non convenzionale" si sta affermando infatti come operazione convenzionale nella cassetta degli attrezzi

    – di Isabella Bufacchi

    • Agora

    Borse, ecco le tre ragioni per cui nulla sarà più come prima

    Tre indizi forse non fanno una prova, destano almeno un sospetto: che sia finita l'epoca in cui nei tassi di interesse dei bond erano inglobati il costo della liquidità, più il merito di credito dell'emittente, più la duration. Per decenni il mercato del reddito fisso ha vissuto quello che alcuni definiscono un rally secolare (secondo altri millenario). Il reddito fisso ha rappresentato a lungo il baricentro in tutti i portafogli, del pubblico retail così come degli istituzionali. Un ruolo ora m...

    – Marco lo Conte

    • News24

    I quattro motivi per cui l'euro può ancora salire

    Il super-euro può correre ancora. Almeno è quello che pensano i fondi hedge, che nell'ultima settimana hanno aumentato dell'11% le "puntate" su un'ulteriore rivalutazione della divisa comune. Il dato si evince dai contratti "future" sulle "posizioni nette non commerciali" in euro, passate

    – di Vito Lops

    • News24

    Il super-euro ai massimi dal 2015

    A inizio anno con un euro si potevano acquistare 1,05 dollari. Ora, con quello stesso euro, se ne possono comprare 1,21. In percentuale la divisa comunitaria si è apprezzata del 14,5% nei confronti del biglietto verde. Lo scatto va avanti da diverse sedute e ha trovato il picco da gennaio 2015

    – di Vito Lops

    • News24

    Il super-euro ai massimi dal 2015

    A inizio anno con un euro si potevano acquistare 1,05 dollari. Ora, con quello stesso euro, se ne possono comprare 1,21. In percentuale la divisa comunitaria si è apprezzata del 14,5% nei confronti del biglietto verde. Lo scatto va avanti da diverse sedute e ha trovato il picco da gennaio 2015

    – Vito Lops

    • News24

    Balzo della moneta unica oltre 1,20 dollari

    Le decisioni della Bce e le parole di Mario Draghi hanno avuto ripercussioni sulla moneta unica che ieri si è riportata oltre 1,20 dollari arrivando fino a un massimo di 1,2059 nel corso della seduta. Non è da ieri che il mercato si è posizionato sull'euro che negli ultimi 3 mesi si è rafforzato di

    – Andrea Franceschi

    • News24

    Bce, sarà l'euro a dettare il ritmo di uscita dal Qe

    L'euro è troppo alto. Il futuro del quantitative easing sarà annunciato, almeno nelle linee guida, dopo la riunione del consiglio direttivo del 26 ottobre. La Bce non si è smentita, dunque. Aveva spiegato, a luglio, che gli "eccessi del mercato" avrebbero portato a una revisione della politica

    – di Riccardo Sorrentino

    • News24

    Draghi prende tempo fino a ottobre, a Milano pagano dazio le banche

    Chiusura contrastata per le Borse europee (segui qui i principali indici) nel giorno della Bce, che ha lasciato invariato il costo del denaro nel range 0-0,25% rinviando ogni decisione sul previsto "tapering" (ossia il rallentamento nel ritmo degli acquisti di bond) a ottobre, anche se tutto

    – di Eleonora Micheli

1-10 di 834 risultati