Parole chiave

Spesa pubblica

La spesa pubblica è l'aggregato di contabilità nazionale che raccoglie il totale delle uscite di un anno dell'intera Pubblica amministrazione. La spesa si divide in uscite correnti (che comprendono stipendi, consumi intermedi, pensioni, interessi passivi eccetera) e uscite in conto capitale (che riguardano, invece, investimenti fissi lordi, contributi in conto capitale e altri trasferimenti).

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Pubblica Amministrazione |

Ultime notizie su Spesa pubblica
    • News24

    Imposta di fabbricazione e consumo

    Adempimento: Termine ultimo per il versamento delle accise sui prodotti immessi in consumo nel mese precedente al netto dell'acconto versato Soggetti: Sono tenuti all'adempimento i soggetti obbligati al versamento delle accise (titolari dei depositi fiscali e, in solido, i soggetti garanti di tale

    – Scadenziario

    • Info Data

    I lavoratori più anziani sono più produttivi dei più giovani?

    La maggiore longevità nel settore occupazionale è un onere o un dividendo? Secondo quanto emerge da una ricerca condotta dall'International Longevity Center nel Regno Unito  che ha coinvolto 35 paesi utilizzando i dati raccolti dall'OCSE, chi invecchia in buona salute sarebbe addirittura più produttivo rispetto ai colleghi più giovani. Con l'aumento dell'età media l'aspettativa di vita in salute dei lavoratori aumenterebbe infatti anche la loro efficienza sul lavoro. Un aumento sia in termini di...

    – Cristina Da Rold

    • News24

    Versamento imposte e contributi (slitta a lunedì 17 settembre)

    Adempimento: Versamento unificato relativo a: - ritenute alla fonte sui redditi di lavoro dipendente e assimilati ; - contributi INPS dovuti dai datori di lavoro; - contributi gestione separata INPS a carico committenti per collaborazioni associazione in partecipazione ; - contributi alla gestione

    – Scadenziario

    • Econopoly

    Pensioni a quota 100: si può evitare un'altra manovra contro i giovani di oggi e di domani?

    Pochi giorni fa l'OCSE ha pubblicato il consueto Education at a Glance, edizione 2018, con tutta la sua mole di dati e indicatori sui sistemi di istruzione nei vari Paesi aderenti all'organizzazione con sede a Parigi. Nel capitolo dedicato alle risorse finanziarie, osservando la spesa totale per studente, si evince che l'Italia è al di sotto della media Ocse e della media UE (a 22). Osservando la spesa in percentuale del Pil, lo scenario peggiora e ci vede nelle ultime posizioni. Leggendo...

    – Francesco Bruno

    • Econopoly

    Nel cambiamento promesso è incluso l'abbandono delle periferie?

    L'autore di questo post è Fabio Fimiani, giornalista professionista, temporaneamente capo di gabinetto del sindaco di Pavia. In aspettativa da Radio Popolare è collaboratore della Confederazione Italiana Agricoltori di Milano e di Consumatori di Coop Lombardia. E' stato assessore all'ambiente di Sesto San Giovanni, è maestro assaggiatore di formaggi Onaf, e cura l'omonimo blog sulla sostenibilità fabiofimiani.it -  In questi giorni alla Camera dei Deputati è in discussione la conversione in legg...

    – Econopoly

1-10 di 7062 risultati