Parole chiave

Socio Fondatore

Lo statuto della Fondazione scaligera prevede, oltre a Stato, Regione Lombardia e Comune di Milano («Fondatori

di diritto» della Scala), tre tipi di

fondatori (pubblici o privati): ordinari, sostenitori e

permanenti. I primi sostengono le attività del teatro con un contributo di almeno 100mila euro; i secondi con un contributo di almeno 600mila euro; i terzi con un contributo di almeno 6 milioni di euro. Questi ultimi sono attualmente 12, con l’arrivo di Allianz Italia

Ultimo aggiornamento 13 febbraio 2018

Ultime notizie su Socio Fondatore
    • Agora

    Una professione nuova di zecca (che migliora la qualità della vita) nell'ITS che porta al lavoro l'80% dei diplomati

    Oltre l'80% dei diplomati delle passate edizioni già occupati presso aziende nazionali ed estere del settore biomedicale e informatico. E' con queste credenziali che la Fondazione ITS Alessandro Volta, con sede nell'Area Science Park, apre le preiscrizioni al biennio 2018-2020. Con un'importante novità: il nuovo percorso formativo TOHC (Tecnico One Health Care) per la gestione delle tecnologie a supporto della continuità assistenziale e della medicina d'iniziativa attraverso la gestione di dati ...

    – Barbara Ganz

    • News24

    Affitti brevi di fascia alta: MyPlace cresce e si espande a Milano

    Dopo Corso Como 11, MyPlace allarga il suo business milanese e approda in Corso di Porta Vittoria. Riqualificherà completamente una porzione di un ampio immobile dove verranno realizzati 15 appartamenti da adibire a locazioni brevi di fascia alta.

    – di Emiliano Sgambato

    • News24

    Eni: fusione Eni Norge con Point Resources, nasce Var Energi

    Matrimonio nel settore dell'esplorazione e produzione di idrocarburi in Norvegia. Eni ha deciso di unire le forze della controllata Eni Norge con Point Resources, società del settore controllata dal private equity HitecVision. Nasce così Vår Energi, società indipendente con un portafoglio di 17

    • News24

    Fondi europei: da lunedì la rubrica dedicata nell'Esperto risponde

    Comincia lunedì 21 maggio la collaborazione de "L'esperto risponde", il servizio di consulenza settimanale per i lettori pubblicato tutti i lunedì con Il Sole 24 Ore, e AssoEPI, l'associazione nazionale e senza scopo di lucro degli europrogettisti Italiani ("EPI"), sul tema dell'accesso ai fondi

    – di Sergio Praderio

    • News24

    Un libro per ricostruire la biblioteca di Amatrice

    Un libro per ricostruire la biblioteca di Amatrice, si intitola #manteniamociforte e raccoglie 58 racconti, che hanno come tema comune la resilienza, scritti da altrettanti imprenditori e manager. Ideato da Sergio Gaglianese, vicepresidente di Confassociazioni e edito da Paolo Iacovelli,

    • News24

    Giuseppe Scibetta nominato Presidente di Integra International

    Giuseppe Scibetta è stato nominato Presidente a livello mondiale di Integra International, primaria associazione internazionale di revisori contabili, fiscalisti ed esperti contabili, fondata nel 1994 e ora operante in 67 nazioni tramite 122 società indipendenti e interconnesse che contano oltre

    • News24

    Allianz nuovo socio della Scala. Solo il Met fa meglio per fondi privati

    Un nuovo socio fondatore permanente per la Scala di Milano. Con l'ingresso di Allianz Italia sale a dodici il numero di soci che contribuiscono alle attività della Fondazione con un minimo di 6 milioni di euro ciascuno(in cinque anni) e che, insieme con gli altri soci e partner privati della

    – di Giovanna Mancini

    • News24

    Mifid2, ancora molti i nodi da sciogliere

    La Mifid 2 è in vigore da poco più di un mese, ma già esperti e addetti ai lavori si interrogano sugli impatti e le aree di criticità per il private banking. Per Luca Zitiello, socio fondatore dello studio legale Zitiello Associati, la principale area di criticità riguarda il clima di incertezza

    – di Gaia Giorgio Fedi

    • Agora

    Della Valle a gamba tesa sull'addio a Italo: ho incassato ma non volevo vendere e non ero in consiglio per oppormi

    E, come in tutte le vicende di questo tipo, non poteva mancare la voce dissenziente dopo la cessione di Italo agli americani di Gip. A conferma che c'era stata una spaccatura tra i soci del gruppo privato dei treni, è sceso in campo l'azionista Diego Della Valle, socio fondatore di Italo-Ntv con il 17,14% del capitale, a dire la sua sulla vicenda: ""Per quanto mi riguarda - afferma in un comunicato - la società Ntv era giusto quotarla e sempre secondo il mio pensiero il nucleo storico di imprend...

    – Carlo Festa

1-10 di 221 risultati