Parole chiave

Rita

La rendita integrativa temporanea anticipata consente di utilizzare, prima di andare in pensione, il capitale accumulato nella previdenza integrativa sotto forma di un assegno periodico con frequenza mensile o al massimo trimestrale. È stata introdotta nel 2017 ma l’anno scorso non è decollata perché la procedura di certificazione dei requisiti richiesti ai beneficiari non è andata a regime. Da quest’anno la certificazione non è più demandata all’Inps ma spetta ai singoli fondi integrativi verificare la relativa documentazione

Ultimo aggiornamento 10 febbraio 2018

Ultime notizie su Rita
    • Econopoly

    Lo spread e il paese dei balocchi

    Pentastellati e leghisti, pronti a comporre una maggioranza di governo, scherzano col fuoco, parlano di cose che non conoscono, dimostrano un'impreparazione preoccupante su mercati, articoli della Costituzione, banche, finanza e Comitato di Basilea. Il contratto di cui si è ampiamente parlato in questi giorni, nelle diverse versioni che escono a getto continuo, mette paura. Come ha scritto il docente della Sda Bocconi Carlo Alberto Carnevale Maffè, "qui siamo a un orrendo tribalismo sanfedista, ...

    – Beniamino Piccone

    • News24

    Nuove competenze necessarie per la sicurezza nell'ecosistema 4.0

    La digitalizzazione pervade la vita quotidiana, dalla casa al lavoro. E non solo per via di computer e smartphone. Le automobili e le telecamere per il controllo degli accessi nelle case, le centrali di controllo domotiche e i chip per la localizzazione degli animali domestici, i robot in linea di

    • News24

    In Italia 242mila avvocati, giro d'affari medio 54mila euro

    Sono oltre 242 mila gli avvocati residenti in Italia al 31 dicembre 2017, lo 0,4% in più rispetto all'anno precedente (pari a circa mille professionisti), in flessione rispetto alla media degli ultimi anni del tasso di crescita degli avvocati iscritti agli albi.

    • News24

    Usa-Cina, fallisce vertice di Pechino. Le due delegazioni: «Risultati deludenti»

    Si è chiuso con un risultato deludente (da ambo le parti) il Comprehensive dialogue Usa-China che ha visto a Pechino confrontarsi due squadre di negoziatori di altissimo livello costrette a prendere atto dei risultati inadeguati al raggiungimento degli obiettivi. Le regole di ingaggio vedevano, da

    – di Rita Fatiguso

    • News24

    Usa-Cina: negoziato al rush finale su dazi, proprietà intellettuale e deficit

    Secondo round, oggi, del Comprehensive dialogue Usa-Cina che si svolge a Pechino in un clima decisamente freddo (e non certo per la temperatura atmosferica della capitale cinese): ieri, infatti, è partito il negoziato per ricomporre almeno alcuni dei motivi di dissidio tra le due superpotenze

    – di Rita Fatiguso

    • News24

    Usa-Cina: in agenda dazi, overcapacity, Ip, surplus e valute

    Archiviato lo storico incontro tra i leader delle due Coree arriva a Pechino la prima delegazione economica di alto livello dell'era Trump guidata dal segretario di Stato al Tesoro Usa Steve Mnuchin. Obiettivo della due giorni di incontri: riattivare il Comprehensive dialogue siglato un anno fa da

    – di Rita Fatiguso

    • News24

    I «doni» di Pechino per il segretario al Tesoro americano

    La Cina si prepara ad accogliere il segretario al Tesoro americano, Steven Mnuchin, con una gran messe di doni: ultimo arrivato, i dazi dimezzati dall'attuale 25% sulle auto importate, che seguono, a ruota, l'abolizione del tetto alle joint ventures non solo nell'automotive, ma anche

    – di Rita Fatiguso

    • News24

    Rita Eva Cresci rafforza le sede milanese di Ferraro-Giove e Associati

    FGA, Studio Legale Ferraro-Giove e Associati con sedi a Roma, Napoli e Milano, rafforza la propria presenza milanese con Rita Eva Cresci, specializzata nel settore della comunicazione in ambito forense e delle nuove tecnologie, che lascia MDM Studio Legale e Tributario. Obiettivo dell'avvocato

    • News24

    Pechino, l'ineludibile convitato di pietra

    La Cina è il convitato di pietra al tavolo del primo ricevimento dei cugini coreani da sessant'anni a questa parte. Non c'è storia tra l'incontro tra Kim e Moon e quello che, contestualmente, si svolgeva in Cina tra il core leader Xi Jinping e il primo ministro indiano Narendra Modi. «Dopo mesi di

    – di Rita Fatiguso

    • News24

    Nord Corea, il ministro degli esteri cinese in visita ufficiale il 2 e 3 maggio

    Pechino non è rimasta a guardare. Il convitato di pietra dello storico incontro tra i due leader coreani Moon e Kim muove le sue pedine e fa sapere per voce del ministero degli esteri che il ministro Wang Yi il 2 e il 3 maggio prossimo sarà in visita ufficiale a Pyongyang. Ormai è gara aperta tra

    – di Rita Fatiguso

1-10 di 2810 risultati