Parole chiave

Ristrutturazioni

Le ristrutturazioni edilizie si distinguono in “leggere” e “pesanti”. Quelle leggere sono interventi interni o esterni all’appartamento ma che non riguardano parti strutturali per i quali è sufficiente la Cila,

solo dopo il percorso che si avvia con la Scia è possibile intervenire in maniera radicale con vere e proprie “trasformazioni”. A patto, però, che vengano rispettati, volumi, altezze e sedime, per creare “organismi” nuovi serve il permesso di costruire.

Ultimo aggiornamento 19 aprile 2017

Ultime notizie su Ristrutturazioni
    • News24

    Ristrutturazioni della casa «potenziali» da 6,75 miliardi

    Il 5% degli immobili in vendita in Italia, circa 72.500, sono classificati come "da ristrutturare". Ma ce ne sono altri 162.500 (il 10,5%) in vetrina sotto la dicitura "in buono stato", comunque bisognosi di interventi. Considerando entrambi i gruppi, ne emerge che il mercato potenziale delle

    – di Adriano Lovera

    • Agora

    Quella Torre di Babele che sta infiammando l'anima di un Paese

    La tragedia della Grenfell Tower sta mettendo a nudo le inadeguatezze amministrative di un Paese intero. Il mostruoso incendio che ha trasformato un grattacielo in un altoforno, al punto da non rendere ancora possibile l'identificazione di tutte le vittime, con la conta sospesa su un ipotetico numero 79, sta diventando un simbolo di tutto ciò che non va nel Regno Unito di oggi. Nel momento fatale della Brexit, in cui il Paese dovrebbe mostrare al resto del mondo unità d'intenti e forte coesione ...

    – Marco Niada

    • Agora

    La As Roma ristruttura il debito con Goldman Sachs: il finanziamento sale a 230 milioni con scadenza allungata al 2022

    La Roma ha reso noto di aver perfezionato "un accordo modificativo relativo all'operazione rifinanziamento, conclusa in data 12 febbraio 2015, mediante la sottoscrizione di un contratto di finanziamento per un ammontare pari a 175 milioni di euro con Goldman Sachs. La data di scadenza del contratto di finanziamento sarà estesa sino al giugno 2022". Inoltre, con la rinegoziazione dei termini e delle condizioni dell'operazione, "la linea di credito erogata con il contratto di finanziamento sarà ...

    – Marco Bellinazzo

    • Agora

    Conad, nel primo quadrimestre balzo delle vendite del 4,8%

    C0n il 2017 Conad accelera sulle vendite.  Nel primo quadrimestre Conad registra un incremento delle vendite di 171,6 milioni di euro (+4,8%) rispetto allo stesso periodo 2016;  le insegne Sapori&Dintorni crescono del 17,6%, ottico Conad del'8,6% e i supermercati Conad del 6,2%. "Ci sono piccoli, deboli segnali di ripresa che non consentono, però, alle famiglie di abbassare la guardia - osserva l'amministratore delegato di Conad, Francesco Pugliese -: per quanto ci riguarda abbiamo un solido p...

    – Emanuele Scarci

    • News24

    Formazione, il legislatore e la Pa devono fare di più

    Le riflessioni su un nuovo paradigma delle politiche per l'occupabilità e della formazione (non solo continua ) che Marco Leonardi e Tommaso Nannicini e hanno proposto sul Sole 24 Ore il 26 maggio vanno positivamente accolte.

    – di Guglielmo Loy

    • News24

    Ritenute su bonifici ristrutturazioni edilizie e spese per risparmio energetico

    Adempimento: Termine ultimo per il versamento delle ritenute sui bonifici effettuati nel mese precedente Soggetti: Sono tenute all'adempimento Banche e Poste Italiane Modalità: Il versamento va fatto, utilizzando il Modello F24, esclusivamente in via telematica Normativa di riferimento: Legge 27

    – Scadenziario

    • News24

    Con i lavori di ristrutturazione la casa vale il 12% in più

    Una casa ristrutturata aumenta il proprio valore fino al 19% (12% al netto delle spese per i lavori) e può fruttare un affitto più alto del 22% rispetto alla media. Non solo, secondo una simulazione di Immobiliare.it e Prontopro.it (portale che raccoglie online i preventivi di artigiani e

    – di Emiliano Sgambato

    • News24

    Aprire un bed&breakfast con 120 mq da ristrutturare: ecco dove investire

    Mettersi in proprio. Ovvero lavorare per se stessi, meglio se al contempo ci si può dedicare a una vera e propria passione ed avere la possibilità di socializzare con persone che arrivano dai vari angoli del Globo. Insomma, se la crisi persiste e la disoccupazione diminuisce lentamente, perché non

    – di Evelina Marchesini

    • News24

    Legno-arredo, continua la corsa sui mercati esteri

    Il 2017 parte con il piede giusto per la filiera italiana del legno-arredo: una galassia di oltre 79mila aziende diffuse su tutto il territorio italiano, che dà lavoro a oltre 320mila persone e nel 2016 ha generato ricavi per circa 41 miliardi di euro, in crescita del 2,2% sul 2015, come emerge dal

    – di Giovanna Mancini

1-10 di 3638 risultati