Parole chiave

Rai Way

Società del gruppo proprietaria delle infrastrutture: rete di trasmissione e diffusione del segnale. Nel novembre 2014,

con un’Ipo destinata a risparmiatori, dipendenti e investitori istituzionali è stato collocato sul mercato il 34,93% del capitale sociale con una plusvalenza di 228 milioni. La quota detenuta da Rai è pari a circa il 65,07%.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Capitale sociale | RAI |

Ultime notizie su Rai Way
    • News24

    Parte l'opa EiTowers: offerta a 57 euro, si chiuderà a ottobre

    Inwit guadagna il 2%,Rai Way è piatta così come a Madrid Cellnex, società che vede la holding dei Benetton Edizione al 29,9%. ... L'alleanza con Rai Way già tentata in passato tornerà probabilmente sul tavolo nelle infrastrutture televisive mentre il manager ha negato di voler cedere la divisione tlc. Focus sulle altre del settore: da Rai Way a Inwit «Questi spunti ci fanno ritenere che EI Towers avrà una strategia molto più acquisitiva che in passato, non solo limitata a Rai Way e all'Italia...

    – di Andrea Fontana

    • News24

    La Borsa crede al risiko delle torri: via al dossier Ei Towers-Rai Way

    A impennare sono state anche le azioni di Rai Way, l'altro player delle torri tv, a loro volta balzate del 20,6%, ai massimi da febbraio. ... Anche perché quelli di Ei Towers e Rai Way sono percorsi che nel tempo si sono intrecciati. Risale al 2015 infatti il tentato blitz con l'Opa di Ei Towers sul 100% di Rai Way.

    – di Andrea Biondi e Carlo Festa

    • News24

    La carica dei 236 candidati al cda della Rai: in lizza Santoro, Del Noce e Giarrusso

    Carica dei curricula in Parlamento per la candidatura al cda della Rai. Sono 236 i candidati per i 4 posti da consigliere Rai di nomina parlamentare, pubblicati oggi sui siti di Camera e Senato: 170 sul sito di palazzo Madama e 190 su quello di Montecitorio. In corsa ci sono volti noti di

    – di Nicoletta Cottone

    • Agora

    Da Cdp all'Inps fino alle aziende di Stato quotate: con il nuovo governo vertici verso il riassetto

    Dalla Cassa Depositi e Prestiti fino all'Inps. E soprattutto aziende pubbliche come Enav, Enel, Eni, Fincantieri, Italgas, Leonardo, Mps, Poste Italiane, Rai Way, Saipem, Snam e Terna, dove lo Stato partecipa direttamente o attraverso la Cassa Depositi e Prestiti (nella foto il presidente Claudio Costamagna e l'Ad Fabio Gallia). Con il nuovo governo è atteso un riassetto del management di molte delle aziende pubbliche, i cui attuali vertici sono stati nominati e confermati durante il governo tar...

    – Carlo Festa

    • News24

    Tim, Persidera resta in disponibilità del gruppo, da valorizzare

    Il conferimento al 'trust' Advolis della procura per la vendita della partecipazione in Persidera «non ha determinato alcun trasferimento della suddetta partecipazione che rimane nella piena ed esclusiva disponibilità di Tim». Lo sottolinea il gruppo tlc - che «non rinuncia al governo del processo

    • News24

    Piazza Affari si riscatta dopo il caso Juncker. Denaro sulle utility

    Piazza Affari si è riscattata dal caso Juncker e grazie agli acquisti sulle utility, in rimonta anche nel resto d'Europa, ha chiuso la settimana da prima della classe: il FTSE MIB ha terminato le contrattazioni con un rialzo dello 0,9% mentre gli altri indici continentali sono stati protagonisti di

    – di E. Miele e A.Fontana

    • Agora

    Il Cda di Tim valuta l'offerta per Persidera: ma Gedi considera inadeguati i 250 milioni di F2i-RaiWay

    F2i e Rai Way hanno ritoccato, senza tuttavia che ci sia un aumento significativo del prezzo, l'offerta per Persidera, dopo che i due azionisti della società di infrastrutture per la diffusione di segnali televisivi avevano fatto loro sapere di considerare inadeguati i 250 milioni messi sul piatto. A valutare la proposta - spiega l'Ansa - sarà domani, a Milano, il Cda di Tim (in Persidera con una quota del 70%), che più dell'altro socio (al 30%) Gedi, ex gruppo Espresso, ha interesse a vendere....

    – Carlo Festa

    • News24

    Persidera al rush finale per la cessione

    L'obiettivo è chiudere la partita di Persidera il prima possibile anche perché la pressione di Bruxelles si fa sentire dopo che, a fine maggio, come si ricorderà, la commissione europea ha approvato l'acquisizione del controllo de facto di Telecom Italia da parte di Vivendi subordinandola alla

    – Celestina Dominelli

1-10 di 149 risultati