Parole chiave

Rab

Acronimo di «Regulatory Asset Base» rappresenta una grandezza di riferimento primaria per la determinazione dei ricavi annui, e quindi del conto economico, di molteplici aziende operanti in settori regolati in regime di monopolio. È il valore del capitale investito netto ai fini regolatori, calcolato sulla base delle regole definite dall’Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas ed il Sistema Idrico, al fine della determinazione dei ricavi di riferimento per i business regolati.

Ultimo aggiornamento 01 giugno 2018

Ultime notizie su Rab

    Conti: «Una rete tlc unica è nell'interesse dell'Italia»

    La remunerazione è collegata al costo, ma per utilizzare il cosiddetto modello Rab (quello che regola i pedaggi autostradali, per esempio, ndr) deve esserci un’infrastruttura unica, nell’interesse di tutti.

    – di Antonella Olivieri

    Italgas sfrutta la leva dell'M&A Focus sull'efficienza operativa

    Tra gli altri: l'Ebitda consolidato al 2024 intorno a 1,1 miliardi e una Rab consolidata di circa 8,4 miliardi. ... Cioè tra gli altri: il Mol tra 810 e 830 milioni; la Rab consolidata intorno a 6,2 miliardi e il rapporto tra debito netto e Rab stessa a circa il 63%.

    – di Vittorio Carlini

    In attesa delle gare, Italgas punta su rete e digitalizzazione

    Le gare per la distribuzione gas, che avrebbero dovuto consentire alla società di consolidare ulteriormente la propria leadership (garantendosi più del 40% dell'intero mercato italiano), sono rimaste al palo tranne pochissime eccezioni. E dovrà essere il nuovo governo a riprendere in mano il

    – di Celestina Dominelli

    Italgas, nuovo piano fino al 2024. Investimenti per 4 miliardi

    Investimenti, incluse le acquisizioni, pari 4 miliardi di euro, altri 1,6 miliardi che potrebbero essere "puntati" sulle gare gas per rilevare reti di terzi e l'avvio di un "un programma di digitalizzazione delle reti e dei processi aziendali". Sono questi, in estrema sintesi, i principali

    – di Cheo Condina

    Telecom, chi vincerà fra Vivendi ed Elliott? Genish risponde al Sole

    Amos Genish, ceo di Telecom Italia, è in mezzo alla battaglia del suo azionariato, da una parte Vivendi dall'altra Elliott. Chi ha torto e chi ha ragione? E chi vincerà: Singer o Bolloré?Anzitutto vorrei chiarire che esiste una significativa differenza tra la strategia supportata dal consiglio Tim

    – di Antonella Olivieri

    Snam, per gli analisti l'acquisto della greca Desfa darà sprint al titolo

    Snam debole a Piazza Affari con tutto il comparto delle utility dopo la forte accelerata nella gara per il 66% dell'operatore greco Desfa, in cui il gruppo guidato da Marco Alverà ha sostanzialmente ipotecato la vittoria con un'offerta - secondo i media greci - attorno a 535 milioni di euro. Il

    – di Cheo Condina

    Cina e Fmi danno slancio all'Europa, Milano chiude a +1,37 con le banche

    Chiusura in deciso rialzo per i principali mercati europei con sorpasso sul finale della borsa di Francoforte che ha strappato a Piazza Affari la maglia rosa per la prestazione di giornata. Milano ha chiuso infatti a +1,37% mentre il Dax è salito dell'1,57%. Bene anche Londra (+0,50%) e Parigi

    – di C. Condina e C.Poggi

    Per la rete tariffe modello Snam e stop ai vincoli al dettaglio

    Un'operazione studiata nei dettagli da almeno dieci mesi. E' nell'estate 2017 che il fondo Elliott inizia a valutare la possibilità di un ingresso in Telecom Italia. A supportarlo, nei profili finanziari, industriali e regolamentari, l'advisor Vitale&Co, con un team guidato da Roberto Sambuco, che

    – di Carmine Fotina

1-10 di 263 risultati