Parole chiave

Quantitative easing

Il Quantitative easing (Qe) è una politica monetaria non convenzionale con cui una banca centrale mira a rilanciare l'economia. La banca centrale acquista sul mercato titoli di vario tipo stampando moneta. Questa politica da un lato ha l'effetto di tenere bassi i tassi d'interesse, dall'altro lato inietta sul mercato una grande massa di liquidità a basso costo. In questo modo Bce e Fed hanno sostenuto le economie europea e statunitense durante la crisi.

Ultimo aggiornamento 06 marzo 2018

Ultime notizie su Quantitative easing
    • News24

    BTp e CcT, qual è il titolo di Stato più «resistente» al rischio politico?

    Non c'è stato il temuto «attacco» al debito italiano, né dopo l'esito incerto del voto del 4 marzo scorso e neppure adesso che, come era nelle previsioni, si fatica a dare un Governo al Paese. Il rendimento dei BTp è anzi tornato sui valori dello scorso autunno (1,71% per il titolo decennale) e il

    – di Maximilian Cellino

    • News24

    Da "abc" a "zero", il glossario della crisi politica

    A quarantacinque giorni dal voto e dopo due giri di consultazioni a vuoto al Quirinale, il capo dello Stato potrebbe a breve prendere una decisione per cercare di sbloccare quello che lui stesso ha definito lo stallo affidando un pre-incarico o un incarico di "esplorazione". In questo mese e mezzo

    – di Riccardo Ferrazza

    • News24

    Perché gli hedge fund sono negativi sull'Italia

    Lo spread Bund-BTP è sotto controllo e la Borsa italiana è l'unica tra le principali piazze europee a poter vantare un rialzo da inizio anno del 5 per cento. L'incertezza sull'esito della partita politica nel nostro Paese non ha finora avuto le temute ripercussioni sui mercati. Ma il rischio Italia

    – di Andrea Franceschi

    • News24

    Centrodestra e 5 stelle per superare l'impasse

    E' vero che non ci troviamo più sull'orlo del baratro di una devastante bancarotta, come nel novembre 2011. Nonostante l'impasse politica che, a oltre un mese dall'esito delle elezioni del 4 marzo, sta bloccando la formazione di un nuovo governo, l'economia italiana seguita ad annoverare tangibili

    – di Valerio Castronovo

    • News24

    Dazi e non solo: perché il virus delle Borse può contagiare economie in salute

    L'economia marcia bene in tutto il mondo, ma le Borse annaspano. Senza un motivo determinante: oggi è per i dazi Usa-Cina, ieri era per lo scandalo Facebook, l'altro ieri per la paura del ritorno dell'inflazione (che al contrario è indice di buona salute dell'economia). Nulla lascia presagire che

    – di Enrico Marro

    • News24

    Mutui, le banche azzerano gli spread (o quasi). Cosa cambia per i debitori?

    Molte novità bollono nella pentola dei mutui. Negli ultimi due anni il mercato è stato obiettivamente trainato dall'exploit delle surroghe, ovvero i trasferimenti di vecchi mutui presso nuove banche che offrono condizioni migliori. Un segnale importante che ha dimostrato una certa maturità

    – di Vito Lops

    • News24

    BlackRock negativa sull'Italia. Allarme su BTp e Piazza Affari

    L'apparente mare calmo sui mercati italiani dopo le elezioni politiche italiane rischia di incresparsi. Borsa e titoli di Stato continuano a reggere sui livelli pre-voto. Ma i segnali che arrivano dai grandi investitori di oltreoceano non sono più positivi. Anzi. L'allarme più recente lo ha

    – di Alessandro Graziani

    • News24

    Il ritorno dei "valori asiatici"

    HONG KONG - Nel 1998, quando l'ascesa economica della Cina era appena ai suoi albori, Kishore Mahbubani scatenò una sorta di tempesta intellettuale globale con il suo libro Can Asians Think? Vent'anni dopo, con l'Asia che forma il cuore dell'economia mondiale, e la Cina che sfida gli Stati Uniti

    – di Andrew Sheng

1-10 di 3732 risultati