Parole chiave

Processo verbale

Il processo verbale rientra tra gli atti pubblici e fa piena prova fino a querela di falso della provenienza del documento dal pubblico ufficiale che lo ha formato, nonché delle dichiarazioni delle parti e degli altri fatti che il pubblico ufficiale attesta avvenuti in sua presenza o da lui compiuti. Il processo verbale (di constatazione o giornaliero) non è quindi un atto interno all'amministrazione finanziaria e va portato a conoscenza del contribuente. Tuttavia, non è immediatamente ricorribile davanti agli organi di giustizia tributaria.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Processo verbale
    • News24

    Più tutele nei controlli a tavolino

    Il principio del «necessario contraddittorio endoprocedimentale» rileva, non soltanto nel caso di contestazione di violazioni a seguito di accesso, ma anche nel caso degli «accertamenti a tavolino». Pertanto, laddove l'amministrazione finanziaria intenda contestare eventuali elusioni o evasioni di

    – di Rosanna Acierno

    • News24

    La vera scommessa resta la rottamazione

    Da un lato, infatti c'è la trasformazione dell'attuale società partecipata (51% dell'agenzia delle Entrate e 49% dell'Inps) in un ente pubblico economico che rientrerà sotto l'ala dell'Agenzia. Dall'altro, c'è la rottamazione dei ruoli per accedere alla quale i contribuenti interessati dovranno

    – di Andrea Carinci

    • News24

    Accise, Pvc anche per accertamenti eseguiti alle Dogane

    L'accertamento delle violazioni in materia di accise, anche se eseguito presso gli uffici delle Dogane, devono essere accertate con processo verbale di constatazione dalla cui notifica decorrono i 60 giorni entro cui il contribuente può presentare le proprie osservazioni.

    – di Andrea Taglioni

    • News24

    Nelle verifiche fiscali confronto preventivo a tutto campo

    Nei controlli fiscali il contraddittorio preventivo è a tutto campo. Senza limiti legati alla tipologia del tributo accertato. Continua, infatti, a non convincere, anche a seguito di recenti interventi della giurisprudenza di merito e di prassi dell'agenzia delle Entrate, la soluzione adottata di

    – di Lorenzo Lodoli e Benedetto Santacroce

    • News24

    Fisco - La rata non versata si recupera entro il 31 ottobre

    Un'altra serie di proroghe potrebbe arrivare attraverso un decreto legge. Tra queste c'è la riammissione alle rate per chi è decaduto da un piano di rientro a seguito di acquiescenza o adesione all'accertamento, definizione del processo verbale di constatazione (pvc) o dell'invito al

    • News24

    Più tempo per presentare il 730

    Il Fisco riscrive il calendario delle scadenze tributarie di metà anno. A partire dal modello 730, che con un decreto della presidenza del Consiglio sulla falsariga di quello varato lo scorso anno concederà più tempo a dipendenti, pensionati, Caf e professionisti abilitati per presentare la

    – Marco Mobili

    • News24

    Il «pvc» cerca la strada della rivalsa

    In questo periodo dell'anno e sino a fine di maggio i contribuenti e gli uffici dell'agenzia delle Entrate sono alle prese con le procedure di accertamento con adesione relative agli avvisi notificati entro il 31 dicembre 2015. Tra le regole da valutare - sia durante l'adesione, sia successivamente

    – Anna Abagnale

    • News24

    Accertamenti rigorosi sulle fatture inesistenti

    Le dichiarazioni rese da terzi possono essere utilizzate dal fisco per provare le indebite deduzione di costi e detrazione dell'Iva, relative a fatture ritenute oggettivamente inesistenti. Queste dichiarazioni costituiscono elementi indiziari, che possono concorrere a formare il convincimento del

    • News24

    Contraddittorio, diritto selettivo

    In attesa della decisione sul contraddittorio le garanzie dei contribuenti rimangono incerte per le differenti interpretazioni della Corte di cassazione anche a Sezioni unite .

    – Laura Ambrosi

1-10 di 202 risultati