Parole chiave

Pir

Il piano individuale di risparmio (Pir) è un «contenitore» di strumenti finanziari (azioni, obbligazioni, fondi, polizze, conto corrente) che permette al sottoscrittore di essere esentato dalla tassazione sui capital gain, a condizione che l’investimento abbia una durata minima di cinque anni, non superi l’importo di 30mila euro annui per un investimento totale massimo di 150mila euro.

Ultimo aggiornamento 17 ottobre 2017

Ultime notizie su Pir
    • News24

    Casse, spinta al venture capital

    Sotto la lente ci sono i Pir, i piani individuali di risparmio nati per stimolare la parte extra-bancaria nel finanziamento alle imprese italiane di media capitalizzazione, e in particolare quelli riservati ai cosiddetti investitori istituzionali che hanno diritto sui loro investimenti all'esenzione sul capital gain.

    – Marzio Bartoloni

    • News24

    Ora la politica si dimostri all'altezza

    La fine della legislatura è un buon momento per fare l'inventario di ciò che è stato fatto e la lista, dal Jobs Act alla riforma del diritto fallimentare, dalla Buona Scuola al lancio dei Pir, è incoraggiante.

    – di Andrea Goldstein

    • News24

    Sai cosa sono i Pir e come funzionano? Mettiti alla prova

    Introdotti con la legge di bilancio 2017, i Piani individuali di risparmio rappresentano una grande (e gradita) novità per gli investitori italiani. Ma non tutti li conoscono bene

    – di Enrico Marro

    • News24

    Famiglie italiane a caccia di rendimenti tra Pir, bond e Sgr

    Il fenomeno dei Pir (e i 10 miliardi che nel 2017 finiranno presumibilmente dentro di essi) è sotto gli occhi di tutti, ma è altrettanto chiaro che i piani individuali di risparmio implicano un'assunzione di rischio ben differente da quella richiesta da un BTp Italia e si rivolgono a una clientela diversa.

    – di Maximilian Cellino

    • News24

    Se il Ftse Star doppia l'indice delle big

    Il primo è legato a maggiori flussi sulle piccole quest'anno derivanti dal fenomeno dei Pir (Piani individuali di risparmio, ndr), chiamati a investire proprio in questo tipo di aziende. ... La novità positiva è che il flottante, in passato in mano anche per il 90% agli stranieri, ora grazie ai Pir è più bilanciato e quindi queste azioni sono più liquide e meno volatili».

    – Vito Lops

    • News24

    Investire in Pir: come fare, quando conviene e i possibili rischi

    Sarà per il fatto che con i tassi a zero i risparmiatori hanno bisogno di nuove opportunità oppure sarà per l'aggressiva politica commerciale delle banche, una cosa è certa: i Pir, cioè i Piani individuali di risparmio, sono la moda finanziaria del... Per questo, a un anno dalla loro nascita, è giusto porsi qualche domanda: i Pir sono davvero l'Eldorado del risparmio? ... I?Pir sono strumenti d'investimento che hanno due caratteristiche distintive.

    – di Morya Longo

    • News24

    Pir, i "costi" per l'Erario di un successo molto atteso

    In questo clima idilliaco sarebbe irragionevole cercare a ogni costo gli aspetti negativi, anche se il rischio che i Pir vengano sottoscritti da soggetti con una propensione al rischio azionario non adeguata è concreta. ... La Relazione tecnica di accompagnamento alla legge di bilancio 2017 che dava il via ai Pir, calcolava in poco più di 100 milioni di euro il minor gettito atteso causato dall'agevolazione fiscale, sulla base di una raccolta ipotizzata in 15 miliardi nel quinquennio.

    – di Marco lo Conte

    • News24

    Aumento età pensionabile, i sindacati: in arrivo proposta su «gravosi»

    Domani pomeriggio il governo presenterà ai sindacati la sua proposta sulla platea dei lavori gravosi e sui requisiti per poter evitare l'innalzamento a 67 anni dell'età di pensione dal 2019. Lo hanno riferito gli stessi sindacati al termine del primo tavolo tecnico che si è svolto oggi a Palazzo

    – di Redazione online

1-10 di 219 risultati