Parole chiave

Pir

Il piano individuale di risparmio (Pir) è un «contenitore» di strumenti finanziari (azioni, obbligazioni, fondi, polizze, conto corrente) che permette al sottoscrittore di essere esentato dalla tassazione sui capital gain, a condizione che l’investimento abbia una durata minima di cinque anni, non superi l’importo di 30mila euro annui per un investimento totale massimo di 150mila euro.

Ultimo aggiornamento 17 ottobre 2017

Ultime notizie su Pir
    • News24

    Manovra, proroga bonus mobili per il 2018. Sconto fisco su tessere bus e treni

    Proroga per tutto il 2018 del bonus mobili. Nuove risorse per il rinnovodel contratto nel pubblico impiego. Detrazioni fiscali per gli abbonamenti al trasporto pubblico. Stretta contro le aziende che spostano profitti e utili all'estero con il solo obiettivo di minimizzare le tasse da pagare.

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Effetto Pir sui titoli immobiliari, a Milano brilla l'indice del settore

    Effetto Pir sui titoli del settore immobiliare. ... Secondo quanto riportato da Il Sole 24 Ore nel week end, una delle ultime bozze del Ddl di bilancio a cui stanno lavorando i tecnici in vista dell'invio al Senato per la discussione e l'approvazione conterrebbe un potenziamento dei Pir, introdotti un anno fa per agevolare gli investimenti dei risparmiatori verso le pmi, con l'inclusione anche delle società dell'immobiliare, finora escluso dalla normativa relativa a questi strumenti (almeno per...

    – di Andrea Fontana

    • News24

    Europa attendista in vista della Bce, Madrid paga la crisi catalana

    Le Borse europee chiudono poco mosse (qui l'andamento degli indici )la prima seduta di una settimana che sarà caratterizzata dall'attesa per il vertice di giovedì della Bce, da cui il mercato attende novità sul programma di quantitative easing. A Piazza Affari il Ftse All Share ha chiuso a +0,16% e

    – di A. Fontana e P. Paronetto

    • News24

    Pacchetto crescita con Pir estesi all'immobiliare, bonus mobili e incentivi alle Pmi che si quotano

    Con l'estensione dei Pir (Piani individuali di risparmio) alle società immobiliari, la riforma della cartolarizzazione dei crediti finanziari (esclusi quelli fiscali), la cancellazione dell'addizionale Ires sulle società di intermediazione... Introdotti con la scorsa legge di bilancio come forma di risparmio a medio termine per indirizzare risparmio verso le imprese italiane, i Pir hanno riscontrato un notevole successo in questi primi 10 mesi del 2017.

    – di M.Mo.M.Rog.

    • News24

    Solo dagli investimenti può nascere l'occupazione

    E magari scopriremo che il Piano industria 4.0 accompagnato alla riforma della finanza che ha creato i Pir (piani individuali di risparmio) e le Spac (Special purpose acquisition company) convolgiando risorse alle piccole e medie imprese, sono le leve principali che hanno creato occasioni di impiego.

    – di Alberto Orioli

    • News24

    Fisco e risparmio / Pir

    I Pir sono di fatto dei "contenitori fiscali" all'interno dei quali è possibile inserire molte tipologie di strumenti finanziari e somme di denaro (anche se in grande prevalenza si tratta di fondi comuni "adattati" al regime fiscale") con l'obbligo di rispettare una serie di vincoli di investimento, in primis una quota significativa in titoli di società di piccole o medie dimensioni, quotate sui mercati finanziari.

    • News24

    Le «Star» di Piazza Affari si presentano a Londra

    Lo Star di Borsa Italiana si presenta agli investitori della City di Londra. Sono volati in Uk per incontrare gli operatori finanziari 53 delle 72 quotate sul listino Star e 14 delle 88 quotate all'Aim. La vetrina per le Pmi italiane, alla sua 17esima edizione, ha permesso ai vertici delle aziende

    – Monica D'Ascenzo

1-10 di 185 risultati