Parole chiave

Pensione anticipata

La riforma Fornero, che ha abolito le pensioni di anzianità, ha introdotto la possibilità della pensione anticipata con 41 anni e sei mesi di contributi per le donne e 42 anni e sei mesi per gli uomini. Eventuali pensionamenti prima dei 62 anni di età saranno assoggettati a penalizzazioni (escluse fino al 2017 per chi ha solo contributi derivanti da lavoro effettivo o situazioni assimilate)

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Previdenza complementare | Pensione anticipata | Fornero | Riforma |