Parole chiave

Pensione anticipata

La riforma Fornero, che ha abolito le pensioni di anzianità, ha introdotto la possibilità della pensione anticipata con 41 anni e sei mesi di contributi per le donne e 42 anni e sei mesi per gli uomini. Eventuali pensionamenti prima dei 62 anni di età saranno assoggettati a penalizzazioni (escluse fino al 2017 per chi ha solo contributi derivanti da lavoro effettivo o situazioni assimilate)

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Pensione anticipata
    • News24

    Pensione anticipata

    Posso smettere di lavorare senza rispettare un requisito di età? Il cumulo con la pensione anticipata si ottiene quando si maturano i requisiti contributivi "generali", cioè attualmente 42 anni e 10 mesi (un anno in meno le donne), sommando tutti i periodi contributivi non coincidenti accumulati

    • News24

    Cumulo delle pensioni gratuito per i professionisti, ecco come fare

    Nonostante la pubblicazione della circolare 140/2017 dell'Inps, avvenuta il 12 ottobre, non si può ancora accedere alla pensione cumulando i contributi versati in una delle Casse di previdenza dei professionisti con quelli accantonati in altre gestioni.

    – di M. Prioschi e F. Venanzi

    • News24

    Nel 2018 ritorna la rivalutazione degli assegni

    Mentre a livello politico si dibatte sull'opportunità di rinviare l'innalzamento dei requisiti previdenziali previsto nel 2019, l'anno prossimo di certo ci sarà la parificazione dell'età minima necessaria per accedere alla pensione di vecchiaia. Indipendentemente dal settore in cui si lavora e dal

    – di Matteo Prioschi

    • News24

    Ape e precoci, respinte due domande su tre

    Quasi il 65% di domande respinte per l'Ape sociale, il 70% di bocciature per la pensione anticipata riservata ai lavoratori precoci. I dati ufficiali forniti ieri dal direttore generale dell'Inps, Gabriella Di Michele, in occasione di un'audizione presso la commissione Lavoro della Camera,

    – di Matteo Prioschi

    • News24

    Pensioni, Ape sociale e lavoratori precoci: respinte oltre due domande su tre

    Nei giorni scorsi l'Inca Cgil aveva lanciato l'allarme sulla probabilità che molte richieste di certificazione del diritto di accesso all'Ape sociale e alla pensione anticipata per i lavoratori precoci sarebbero state respinte dall'Inps. Oggi l'istituto di previdenza ha comunicato i dati ufficiali:

    – di Matteo Prioschi

    • News24

    Pensione anticipata

    La pensione in regime di cumulo è liquidabile anche con i requisiti della pensione anticipata, pari a 41 anni e 10 mesi di contributi per le donne, requisito maggiorato di un anno per i lavoratori. Sia nel caso della vecchiaia, sia dell'anticipata la pensione non può avere decorrenza anteriore al

    • News24

    Professionisti, via al cumulo gratuito della pensione

    Arrivano i chiarimenti in materia di cumulo contributivo con l'utilizzo dei contributi accreditati presso le Casse dei libero-professionisti. Con la circolare 140 di ieri, l'Inps ha sciolto la riserva che aveva formulato lo scorso mese di marzo, quando aveva fornito le prime indicazioni sulle

    – di Fabio Venanzi

    • News24

    Pensioni, il 15 ottobre la graduatoria per l'Ape sociale

    La graduatoria dovrebbe essere pronta entro il 15 ottobre, anche se potrebbe slittare di qualche giorno. Tra pochi giorni, in entrambi i casi, le oltre 66mila persone che hanno fatto domanda per ottenere l'Ape sociale o l'accesso alla pensione in caso di lavoro precoce con oltre 41 anni di

    • News24

    Pensioni: Ape volontario dal 2018, perso un anno per il via

    Concepito per aprire una finestra di uscita anticipata dal mercato del lavoro ai nati tra il 1951 e il 1953, l'Ape volontario (anticipo finanziario a garanzia pensionistica) rischia di perdere il primo dei due anni di sperimentazione. Il decreto con le disposizioni attuative, firmato il 4 settembre

    – di D. Colombo e M. Rogari

    • News24

    Cumulo / I requisiti

    Con le nuove regole il cumulo consente di sommare la contribuzione di periodi non coincidenti versata nelle gestioni Inps (lavoratori dipendenti, autonomi, gestione separata), nell'ex Inpdap (lavoratori pubblici) e nelle casse di previdenza dei liberi professionisti. In questo modo è più semplice

1-10 di 376 risultati