Parole chiave

Opec

L’Opec è l’organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio (Organization of the Petroleum Exporting Countries).Fondata nel 1960, comprende tredici Paesi che si sono associati, formando un cartello economico, per negoziare con le compagnie petrolifere aspetti relativi alla produzione di petrolio, prezzi e concessioni. La sede dell’Opec dal primo settembre 1965 è a Vienna (prima era a Ginevra).

Gli stati membri Opec controllano circa il 78% delle riserve mondiali di petrolio, il 50% di quelle di gas naturale e forniscono circa il 42% della produzione mondiale di petrolio e il 17% di quella di gas.

Ultimo aggiornamento 03 dicembre 2016

Ultime notizie su Opec
    • News24

    L'Opec proroga i tagli di 9 mesi ma nel cartello spuntano le prime crepe

    VIENNA - Comincia forse a scricchiolare la grande alleanza costruita dall'Opec, per tagliare la produzione di petrolio insieme alla Russia e ad altri dieci Paesi esterni al gruppo. ... I ministri dell'Opec hanno già approvato la proroga, secondo indiscrezioni. ... «E' una delusione - osserva Olivier Jakob, analista di Petromarkets - Questo dimostra che non c'è molto altro che l'Opec può fare».

    – di Sissi Bellomo

    • News24

    Usa e calendario frenano l'export extra-Ue

    Male anche Svizzera, Turchia, Africa settentrionale e soprattutto i paesi dell'Opec, i cui acquisti si contraggono del 17,6%.

    – di Luca Orlando

    • News24

    Petrolio sotto 50$ dopo accordo Opec. Milano chiude a -0,4%

    Attenzione oggi al mercato petrolifero, nel giorno dell'attesa riunione dell'Opec che dovrà decidere il prolungamento dei tagli alla produzione. ... In rialzo il prezzo del greggio, sui massimi da 5 settimane, con il Wti tornato vicino ai 52 dollari al barile nel giorno in cui l'Opec dovrebbe annunciare un prolungamento di nove mesi del taglio alla produzione.

    – di C. Di Cristofaro e A.Fontana

    • News24

    L'Opec verso altri 9 mesi di tagli, ma non tutti sono d'accordo

    Almeno una cosa sembra certa:?l'Opec e i suoi alleati non riapriranno i rubinetti a luglio. ... E sono circolate voci su ipotesi di compromesso, come la formula 6+3, ossia sei mesi di proroga, più tre opzionali, con revisione a dicembre al prossimo vertice Opec:?una soluzione che non piace al ministro algerino Noureddine Boutarfa, perché?«manderebbe un messaggio sbagliato al mercato».

    – di Sissi Bellomo

    • News24

    Europa debole dopo downgrade Cina. A Milano (-0,2%) crolla Ferragamo

    Seduta fiacca per le Borse europee, penalizzate dal downgrade al rating cinese decretato da Moody's (il primo da 28 anni), mentre il petrolio - alla vigilia del vertice Opec - avanza dello 0,1% dopo il calo oltre le attese delle scorte americane di greggio con il Wti a 51,5 dollari al barile.

    – di Cheo Condina

    • News24

    Trump provoca l'Opec: venderemo petrolio dalle riserve strategiche

    E ieri è entrata a gamba tesa nel terreno di sfida all'Opec, annunciando - proprio nelle ore febbrili che precedono il vertice ... E ieri è entrata a gamba tesa nel terreno di sfida all'Opec, annunciando - proprio nelle ore febbrili che precedono il vertice dell'Organizzazione - che per fare cassa Washington potrebbe dimezzare la Riserva strategica di petrolio:?344 milioni di barili di greggio finirebbero in vendita a partire da ottobre, gonfiando ulteriormente l'eccesso di forniture che l'Arabia...

    – di Sissi Bellomo

    • News24

    Borsa di Tokyo in lieve calo (-0,33%). In Asia niente reazioni all'attentato di Manchester

    TOKYO - L'indice Nikkei della Borsa di Tokyo ha chIuso oggi in ribasso dello 0,33% a 19.613,28 punti. Il mercato azionario giapponese, in linea con la tendenza prevalente in Asia, è risultato oggi poco mosso, traendo qualche debole incoraggiamento dalla chiusura positiva di Wall Street e seguendo

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    Petrolio, tagli fino a marzo: i sauditi convincono l'Iraq

    Aveva promesso di fare «qualsiasi cosa serva» per rimettere in ordine il mercato petrolifero. E il ministro Khalid Al Falih è volato di persona in Iraq per evitare problemi al vertice Opec di dopodomani. Da oltre trent'anni Riad non inviava un funzionario di governo in visita ufficiale a Baghdad,

    – di Sissi Bellomo

    • News24

    Milano -1% nel giorno delle cedole, l'euro si rafforza dopo Merkel

    Avvio di settimana nel segno della prudenza per le Borse europee. I principali listini continentali (qui l'andamento degli indici) si sono mantenuti poco mossi in attesa della riunione dell'Eurogruppo chiamata a ratificare il nuovo accordo sulla Grecia e in vista degli appuntamenti macroeconomici

    – di Paolo Paronetto

1-10 di 1509 risultati