Le parole chiave

Obiettivo sensibile

Il decreto ministeriale del 1° dicembre 2010 affida alla sorveglianza delle guardie giurate, qualora non provvedano le forze dell'ordine, gli impianti chiave delle aziende del settore energia, delle forniture idriche e delle tlc; le sedi di emittenti radio-tv di carattere nazionale; le raffinerie; i depositi di carburante e lubrificanti con una capacità di stoccaggio oltre le 100 tonnellate e i tribunali

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Obiettivo sensibile
    • News24

    Così cambia la mappa del rischio evasione

    Il rischio-evasione è più alto in Calabria, Sicilia e Valle d'Aosta, seguite da Molise e Campania. In tutte queste regioni, ogni 100 euro dichiarati alle Entrate, ne vengono spesi almeno 130 secondo le rilevazioni Istat, e nei casi-limite addirittura 150. E' il divario tra redditi e consumi, che

    – di Dario Aquaro e Cristiano Dell'Oste

    • News24

    Terrorismo, Alfano: in Italia nessun elenco fisso degli obiettivi sensibili

    In Italia non esiste «un elenco fisso di obiettivi sensibili» che vanno, quindi, rimodulati di continuo. A spiegare la linea italiana sul rischio terrorismo e la tutela dei cittadini dopo gli atti estremi dei radicali islamici in Nord Europa è il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, rispondendo

    • News24

    Effetto Bolloré sulla strategia di Fininvest

    La retromarcia di Vincent Bollorè sul progetto Vivendì Mediaset (niente più la pay-tv, ma un nuovo obiettivo rappresentato da un pacchetto del 15% della società di Cologno Monzese) sconvolge tutta la galassia Fininvest. E mette alla prova strategia ed equilibri interni alla dinastia di Arcore. Con

    – Simone Filippetti

    • News24

    La risposta alla prossima caduta di Raqqa e Mosul

    Qualsiasi cosa sia accaduta, chiunque sia stato a perpetrarla, quali fossero l'obiettivo e i propositi, in questa stagione di terrore un crimine di queste dimensioni non può che essere stato compiuto dall'Isis, da al-Qaeda, da qualsiasi forma di terrorismo islamico. C'è sempre la possibilità del

    – Ugo Tramballi

    • News24

    Saes Getters scommette sulla plastica «intelligente»

    Avviare il business delle plastiche "intelligenti" nel settore alimentare. E' una delle priorità di Saes Getters a sostegno della propria attività. Un business che nel trimestre scorso, in continuità con il 2015, ha visto ricavi e redditività salire. Il fatturato consolidato si è assestato a 45,7

    – Vittorio Carlini

    • News24

    Poste: alla Cdp il 35% del Tesoro. Il 29,7% andrà sul mercato

    Il 35% del capitale di Poste Italiane passa sotto il controllo della Cassa deposti e prestiti. Il cda della società presieduta da Claudio Costamagna ha approvato ieri l'operazione e ha dato mandato al management di convocare l'assemblea per deliberare l'aumento di capitale, comprensivo di

    – Laura Serafini

    • News24

    Su gare e cantieri controlli «modello-Expo»

    Il modello Milano 2015 replica a Bagnoli. Il presidente dell'Autorità Anticorruzione Raffaele Cantone che - come ha sottolineato il premier Matteo Renzi - «ha salvato l'Expo» dovrà riprodurre il "miracolo" nella sua Napoli, aprendo uno scudo di legalità sugli appalti per la bonifica del sito ex

    – Mauro Salerno

    • News24

    Il presidente: «Salini Impregilo, ora il target sono gli Usa»

    Pietro Salini lancia la sfida più impegnativa per la sua Salini Impregilo. Diventare nel 2019 il più grande gruppo industriale italiano privato. Obiettivo: 9 miliardi di euro di fatturato (+50%). Per giocarsi il podio con il gigante degli occhiali Luxottica di Leonardo Del Vecchio, che veleggia

    – Simone Filippetti

1-10 di 249 risultati