Parole chiave

Nutraceutica

Il termine «Nutraceutica» deriva dalla fusione dei termini «nutrizione» e «farmaceutica» e indica la disciplina che indaga tutti i componenti o i principi attivi degli alimenti con effetti positivi per la salute, la prevenzione e il trattamento delle malattie. La maggior parte dei prodotti «nutraceutici» ha origine vegetale e si trova nella frutta e nella verdura o negli integratori alimentari. Possono essere usati per il mantenimento del benessere, la prevenzione di alcune patologie, a fini sportivi o cosmetici.

Ultimo aggiornamento 16 luglio 2017

Ultime notizie su Nutraceutica
    • News24

    Mirnagreen punta agli Stati Uniti

    A guidarla, in veste di presidente, c'è un biologo milanese, Roberto Viola, che ha scelto di operare in Trentino, a Rovereto, attratto dalla vitalità di un ecosistema tradizionalmente molto sensibile all'innovazione. La specialità di Mirnagreen è la nutraceutica, il suo vanto quello di aver

    – di G.Rus.

    • News24

    Il business salutista in Italia muove 5,5 miliardi di euro

    a fenomeno di nicchia a fenomeno di massa (o quasi). Fino a dieci anni fa i prodotti alimentari, cosmetici o curativi ispirati a principi naturali o salutisti erano prerogativa di una distribuzione specializzata, rivolta a consumatori di fascia sociale medio-alta e caratterizzati da prezzi molto

    – di Giovanna Mancini

    • News24

    Gli integratori alimentari fanno triplicare i ricavi della Laborest

    «Quarantaquattro. Anzi no, 45: una nuova persona arriva oggi». Nuovi ingressi che da qualche tempo in Laborest sono lo standard, innesti necessari per assecondare la crescita. «A fine 2015 - spiega il direttore generale dell'azienda Roberto Cassanelli - qui eravamo 35, a fine anno saremo 47 e altre

    – di Luca Orlando

    • NovaOther

    Dagli scarti nasce un mondo intero

    Ce n'è per tutta l'industria italiana: ciò che è considerato rifiuto di un settore può diventare materia prima e pure di valore per un altro. Facciamo l'esempio del lattiero-caseario: siero e scotta di caseificazione sono scarti pure costosi da smaltire e i centri di ricerca non si lasciano sfuggire l'opportunità di estrarne molteplici sostanze come proteine, amminoacidi e zuccheri non solo per usarli in applicazioni zootecniche, per produrre mangimi per animali, o per la produzione di energia, ...

    – M.Cristina Ceresa

    • News24

    La via pugliese per l'agricoltura biotech

    Da terra del rimorso a terra del biotech. Nel 59 l'etnologo napoletano Ernesto de Martino girava il Salento in compagnia di uno psicologo, un musicologo e un sociologo. L'oggetto dei suoi studi erano le tarantate, la cura rituale delle contadine morse dalla taranta. Se un etnologo dei nostri tempi

    – Mariano Maugeri

    • Agora

    Ecco perché vivremo a lungo e più sani grazie a PCR, nutraceutica e Made in Italy

    "Vivremo a lungo e vivremo più sani" non è uno slogan pubblicitario bensì la profezia che potrebbe avverarsi grazie ai progressi della medicina preventiva che ci consentirà di eliminare il "fardello delle malattie croniche come quelle cardiovascolari o neuro-degenerative, autoimmuni, allergiche e articolari che hanno in comune caratteristiche come lo stress ossidativo a cui contribuiscono i fattori ambientali: l'inquinamento atmosferico quello alimentare e l'elettrosmog di cui ancora non conosci...

    – Luisanna Benfatto

1-10 di 23 risultati