Parole chiave

Mobilità

Rappresenta la principale novità del Registro dei revisori tenuto dal ministero dell'Economia e delle Finanze. Con l'istituzione della sezione destinata ai cosiddetti «inattivi» il registro diventa, infatti, «mobile» dal momento che si transiterà dalla nuova sezione a quella dei revisori «attivi» con l'acquisizione del primo incarico per poi tornare eventualmente nella sezione «inattivi» nel caso in cui per tre anni consecutivi l'iscritto non assuma nuovi incarichi di revisione

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Mobilità
    • News24

    Più peso ai contratti per adeguare le regole ai singoli settori

    La riforma riscrive i rapporti fra legge e contratto, ampliando gli spazi lasciati alla trattativa con le organizzazioni sindacali. L'organizzazione degli uffici e le misure che riguardano la gestione dei rapporti di lavoro restano inserite nei poteri dirigenziali secondo la legge, ma si prevede

    • News24

    Diesel in declino: ecco come reagiscono i costruttori di auto

    I motori diesel sono sotto scacco, specie nella loro roccaforte: l'Europa. La possibile messa al bando delle vetture a gasolio in molte città del Vecchio Continente ma in alcune d'Oltre Oceano, ovviamente, crea molte incertezze. Tuttavia, per il momento, in Europa il gradimento che riscuotono

    – di Massimo Mambretti

    • News24

    Paletti Jobs act, crollano le richieste di cassa integrazione

    Un po' di ripresa sicuramente c'è stata; ma sono anche le nuove, e più stringenti, regole sugli ammortizzatori sociali introdotte dal Jobs act a incidere sugli ultimi dati sulla cassa integrazione: ad aprile le ore complessive di Cig autorizzate dall'Inps sono crollate a -58,1 per cento

    – di Claudio Tucci

    • NovaCento

    Governi, lavoro e automazione. A proposito delle proposte di Carl Frey

    Se l'automazione è un processo irreversibile ed inesorabile, che potrebbe portare ad una forte riduzione dell'occupazione, i Governi dovrebbero tener conto delle conseguenti sfide per la crescita economica, il mercato del lavoro e lo sviluppo urbano, e si dovrebbero preoccupare allora, con le loro politiche, di far sì che la rivoluzione digitale vada a vantaggio dei più, e quindi anche dei lavoratori le cui mansioni saranno automatizzate. La rivoluzione digitale potrebbe infatti portare con sé ...

    – ADAPT

    • News24

    Da Apple Pay a Whatsapp, come cambieranno i sistemi per pagare

    Lo sbarco di Apple Pay in Italia apre una nuova era per i servizi di pagamento, che già da qualche anno stanno conquistando terreno. I numeri sono di assoluto rilievo. Lo scorso anno i pagamenti digitali in Italia hanno raggiunto i 190 miliardi di euro (175 nel 2015), per una quota pari al 24% dei

    – di Pierangelo Soldavini

    • News24

    I giorni (forse) contati dei motori diesel

    Euro 6c, Euro 6d, Euro 7. Chiamateli regole, protocolli o standard. Sta di fatto che da queste tre normative dipende buona parte del futuro delle motorizzazioni alimentate a gasolio. Perché tra sviluppare e realizzare in questo caso c'è di mezzo il mare. Un mare fatto di tecnologia, i cui costi non

    – di Cesare Cappa

    • News24

    Bassa crescita e scarsa mobilità sociale

    «Io sono un membro della classe borghese, mi sento tale e sono stato educato alle sue idee e ai suoi ideali». Così scriveva Max Weber nel 1895. Ma, come ha ricordato in un bel libro giocato tra storia e letteratura Franco Moretti, chi mai potrebbe ripetere oggi quelle stesse parole? Ebbene,

    – di Rossella Bocciarelli

    • News24

    Alfano: «L'Italia può diventare hub del Mediterraneo»

    L'Europa deve riscoprire «la propria leadership in questo mare (il Mediterraneo) che le appartiene per intero» e dentro l'Europa l'Italia può diventare un "hub"per gli investimenti in quella parte del mondo, in Africa, in Medioriente. Lo ha detto il ministro del Esteri Angelino Alfano oggi parlando

    • News24

    Mercedes rilancia sulla parola d'ordine «CASE»

    Mercedes a Company Car Drive con la parola d'ordine CASE CASE (acronimo di Connected, Autonomous, Shared & Services, Electric). E' la parola d'ordine che segnerà il futuro a breve, medio e lungo termine di Mercedes e che è stata riproposta anche in occasione della terza edizione di Company Car

1-10 di 9437 risultati