Parole chiave

Mifid

La Mifid (Markets in Financial Instruments Directive) è una direttiva europea che ha modificato la disciplina dei mercati finanziari con l'idea di rafforzare la tutela del risparmiatore e creare un mercato più integrato, efficace e competitivo. Fra gli obiettivi della normativa, quello di demolire il monopolio dei mercati regolamentati, rimpiazzandolo con soluzioni più moderne, e di risolvere problemi come il conflitto di interessi e la scarsa informazione. La nuova Direttiva europea (Mifid 2), doveva entrare in vigore nel gennaio 2017 ma tutto è slittato di un anno.

Ultimo aggiornamento 13 dicembre 2016

Ultime notizie su Mifid
    • News24

    Super-trader di petrolio «salta» per le regole di Basilea 3

    Basilea 3 ha fatto la prima vittima eccellente sui mercati delle materie prime. Si tratta di Geneva Energy Markets (GEM), uno dei maggiori market maker sulle borse dei derivati energetici, dove scambiava ogni giorno fino a 100 milioni di barili di greggio e prodotti raffinati: barili "di carta",

    – di S.Bel.

    • News24

    La tecnologia aiuta la consulenza, non la sostituisce

    Anche il mondo del private banking deve affrontare la sfida della tecnologia. Le innovazioni del fintech rappresentano un'opportunità per la rete dei consulenti e solo chi sfrutterà al meglio quello che offre il mercato riuscirà a garantirsi una maggiore competitività in termini di costi e servizi.

    – di Andrea Gennai

    • News24

    Finanza sostenibile tra consulenti e green bond

    Da fenomeno di nicchia a mainstream. Di finanza sostenibile si parla ovunque nel mondo. In Europa, in particolare, il gruppo di 20 esperti (High-Level group on sustainable finance) ha consegnato un documento alla Commissione Juncker subito inserito in un action plan e, a breve, in provvedimenti che

    – di Vitaliano D'Angerio

    • News24

    Angeloni (Bce): «Banche italiane oggi più solide, ma l'Europa sia più unita»

    FRANCOFORTE - Il sistema bancario europeo è oggi più solido. Le banche sono più capitalizzate, l'erogazione dei prestiti è aumentata, i crediti deteriorati sono stati ridotti enormemente soprattutto dalle banche italiane. Rimangono criticità specifiche, che vanno affrontate con decisione. La

    – dalla corrispondente Isabella Bufacchi

    • News24

    Il «caso Mifid 2»: quando i numeri diventano emozioni...

    Mi capita, tra le altre cose, di lavorare con oncologi e pediatri che non si capacitano del fatto che i loro pazienti - pur pazientemente (appunto) edotti del fatto che la Maga Ubalda che consiglia il bicarbonato come elisir di lunga vita e che "assuocuggino" che nega l'importanza dei vaccini non

    – di Alberto Fedel *

    • News24

    Asset management, il 2017 un anno a luci e ombre

    Il settore dell'asset management ha vissuto un anno senza precedenti nel 2017. La crescita complessiva a livello mondiale è stata dell'11,8% trainata soprattutto dalle performance dei mercati finanziari, raggiungendo così una dimensione di 76.000 miliardi di euro (contro i 69.000 miliardi del 2016

    – di Lucilla Incorvati

    • News24

    Il fintech e le sfide di Google sul risparmio

    «L'ingresso dei Gafa (Google, Amazon, Facebook, Apple) può comportare una spinta del pricing dalla gestione attiva verso il modello di Vanguard, Blackrock e IShares (gestione passiva), con un calo nell'ordine di almeno il 50% per i ricavi dell'intero settore degli asset manager».

    – di Christian Martino

    • News24

    La stretta Consob sulle truffe online: sul web offerto fino al 5% al giorno

    Un set tutto nuovo di poteri alla Consob per la tutela degli investitori: dalle nuove possibilità di contrasto dell'abusivismo, fenomeno che va di pari passo con le truffe on line, alla possibilità di fermare prodotti di investimento, la cosiddetta product intervention prevista dalla Mifid2. Quanto

    – di Antonio Criscione

    • News24

    Mifid II, opportunità di rilancio «per intermediazione e vigilanza»

    Nel 2017 gli intermediari sanzionati dalla Consob per violazioni inerenti i servizi di investimento sono stati 15 a fronte dei 10 del 2016, i manager coinvolti sono stati 282 rispetto agli 80 del 2016. Infine le sanzioni irrogate sono state 11,8 milioni di euro a fronte dei 0,8 milioni nel 2016.

    – di Mara Monti

    • News24

    La ricetta Consob per le Pmi: crescita attraverso finanza e regole

    Rilevato che il sistema industriale italiano è composto prevalentemente da piccole e medie imprese, molte delle quali a conduzione familiare, il commissario Consob, Carmine Di Noia, nel seminario del Consob Day dedicato a Finanza e regole per la crescita delle imprese (che ha avuto luogo dopo la

    – di Antonio Criscione

1-10 di 678 risultati