Parole chiave

Mafia Capitale

È stata definita così dal procuratore capo di Roma Giuseppe Pignatone la cupola romana riconducibile a Massimo Carminati. Un'associazione di stampo mafioso che si avvaleva «della forza di intimidazione e dell’omertà» che si muoveva in un «mondo di mezzo», espressione questa che ha dato il nome all’inchiesta sfociata a dicembre scorso nei primi arresti. Con un ruolo di cerniera tra il mondo della illegalità e quello della legalità, tra il malaffare e la politica in grado di garantire le relazioni funzionali al conseguimento degli interessi dell'organizzazione.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Procuratore capo | Massimo Carminati | Giuseppe Pignatone | Capitale |

Ultime notizie su Mafia Capitale
    • News24

    Oltre 9mila giudici alle urne per eleggere i 16 consiglieri togati del Csm

    Interessante anche la sfida per i quattro posti riservati ai pm, dove con Autonomia e Indipendenza è in corsa Sebastiano Ardita, procuratore aggiunto a Catania: Area ha fatto scendere in campo il pm romano del processo Mafia Capitale Giuseppe Cascini, mentre gli altri concorrenti sono due sostituti procuratori, uno Antonio Lepre (M.I) di Paola e l'altro Luigi Spina (Unicost) di Castrovillari.

    – di Redazione Roma

    • Agora

    Il "business" dei canili fa gola all'ndrangheta: 11 misure cautelari

    AGGIORNAMENTO DEL 22 GIUGNO 2018 IN CODA - IL COMMENTO DI LAV E OIPA +++ POST ORIGINALE Il "business" della gestione dei canili. Non tralascia nulla la 'ndrangheta per acquisire potere e ricchezza. Anche un settore apparentemente poco redditizio come la custodia e l'assistenza dei cani randagi può fare gola alle cosche ed ai loro molteplici interessi. A scoprirlo é stata la Polizia di Stato, con un'operazione condotta dalla Squadra mobile di Reggio Calabria e dal Commissariato di Bovalino e d...

    – Guido Minciotti

    • News24

    Le mani su Roma, dalla banda della Magliana fino a Mafia capitale

    Lo voleva la banda della Magliana, lo vogliono i suoi eredi: mettere le mani su Roma. Perché a Roma continuano a portare tutte le strade, perché qui tutto finisce e tutto si mescola. "Il mondo dei vivi e quello dei morti", per dirla con una celebre intercettazione. Proprio come avviene in certi

    – di Raffaella Calandra

    • News24

    IL - La seconda pelle del mondo: viaggio nella iperrealtà

    Con la pasta che cambia forma e gli smart materials, le informazioni digitali hanno trovato la loro manifestazione fisica. Le tecnologie indossabili modificano la nostra quotidianità. Hollywood lavora per darci esperienze sempre più immersive. Cosa vuol dire essere umani in questo contesto? "IL",

    • News24

    La visita ad Ostia per affermarsi alle municipali

    Il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, l'11 ottobre 2017, visita Ostia, quartiere popolare di Roma, sul litorale, balzato alle cronache per Mafia Capitale e le vicende del Clan Spada. In vista delle elezioni municipali del 5 novembre il partito di Salvini appoggia la candidata del centrodestra

    • News24

    M5S e Lega dall'arte di insultare il Pd agli appelli per formare un governo

    «Noi siamo pronti al dialogo con tutti, ma dovete venire a parlare con noi altrimenti è difficile che questa legislatura parta», dice uno. «C'è una tradizione di Sinistra che non vota o che guarda alla Lega e cercheremo di raccogliere queste forze», rilancia l'altro. Il primo è Luigi Di Maio,

    – di Francesco Prisco

    • News24

    Zingaretti e la prospettiva di un Pd vincente che guarda a sinistra

    Il numero magico è 201.784. La quantificazione dell'effetto Zingaretti. Il riconfermato governatore della Regione Lazio ha preso infatti oltre 200mila consensi in più rispetto a quanto preso, sempre in regione, dalla coalizione di centrosinistra e Liberi e Uguali alle politiche. Ora per l'ex

    – di Andrea Marini

1-10 di 574 risultati