Le parole chiave

Lotta all'evasione

La riduzione dell'evasione fiscale non si misura solamente nei risultati conseguiti dall'amministrazione fiscale nel recupero di una parte più o meno considerevole delle imposte evase, ma anche nella riduzione della «propensione all'evasione» che si registra all'interno del sistema tributario. È per questo che la semplificazione viene indicata dall'agenzia delle Entrate come un mezzo per combattere l'evasione

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Lotta all'evasione
    • News24

    Agenzia delle Entrate, nuovo rischio di blocco dell'attività

    Il grande gioco dell'oca delle Entrate rimanda tutti al punto di partenza. Si ricomincia da un anno e mezzo fa: era il 17 marzo 2015 quando la Corte costituzionale cancellò la norma che aveva consentito di prorogare nel tempo il conferimento di incarichi dirigenziali a funzionari senza passare dai

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    • News24

    Sulle Agenzie in gioco la tenuta dell'economia

    Con la sentenza 37/15 della Consulta si è modificato l'assetto organizzativo delle agenzie fiscali, attraverso l'individuazione del concorso, quale unico criterio di selezione della classe dirigente, e la decadenza dei dirigenti incaricati. Una prima e parziale risposta alla conseguente impasse si

    – di Maurizio Leo

    • News24

    Def, tensione sulle spese fuori-Patto

    Il varo della nota di aggiornamento al Def slitta al Cdm di oggi per la trattativa serrata sulle spese extra-Patto - migranti e sisma - per 0,4 punti di Pil. In tutto 7 miliardi. La Ue apre invece alle nuove stime sulla crescita e deficit per il 2017, 1-1,1% e 2-2,1%. Renzi: avvnti lo stesso. Ed è

    • News24

    Lotta all'evasione, 2 miliardi dall'Iva oltre 1,5 dalla voluntary-bis

    Una nuova stretta sull'evasione Iva che potrebbe valere fino a 2 miliardi di euro. Somma, se aggiunta al miliardo e mezzo e passa di maggiori entrate stimate con la riedizione della voluntary disclosure, che porterebbe a 3,5-4 miliardi complessivi la dote da iscrivere nella prossima legge di

    – di Marco Mobili e Marco Rogari

    • News24

    Recessione più lontana, ora accelerare sulla crescita

    Lo spiega il presidente dell'Istat, Giorgio Alleva: di fatto l'uscita da un triennio di recessione, con la revisione di alcune variabili resa nota ieri che ha consentito di rivalutare la dinamica dei servizi e della manifattura nel 2014 rispettivamente dallo 0,7 all'1,5% e dallo 0,9 all'1,6%, si

    – di Dino Pesole

    • News24

    A chi conviene lo status quo

    Perotti è stato un personaggio televisivo molto apprezzato e per questo è stato chiamato a fare il commissario alla spending review dopo l'abbandono di Cottarelli. Non lo diciamo per sminuirlo, ma solo per tener conto delle inevitabili dinamiche che hanno portato alla sua nomina e poi alle sue

    – di Paolo Pombeni

    • News24

    Dati affidabili per superare gli studi di settore

    La politica del «cambia verso» in materia di lotta all'evasione fiscale inaugurata dall'agenzia delle Entrate ormai due anni fa e tradotta in norma con la legge di stabilità del 2015 cerca spazio anche per riformare gli studi di settore, ma per poter raggiungere gli scopi che si prefigge è

    – di Benedetto Santacroce

    • News24

    Paradisi fiscali e black list, l'elenco Ue dei paesi a rischio

    La black list della Ue sarà pronta entro la fine del 2017. La Commissione europea ha infatti avviato le procedure per definire un elenco delle giurisdizioni fiscali non cooperative destinato a coadiuvare i Paesi membri nella lotta all'evasione e all'abuso dell'arbitraggio fiscale.

    – di Marco Bellinazzo

    • News24

    Padoan: «Rinviato il taglio Irpef». Mercoledì la nomina del nuovo ad del Monte Paschi

    «La revisione dell'Irpef per il momento è rinviata», anche se «continuiamo a ridurre la pressione fiscale». Doccia fredda sulle attese delle famiglie italiane per le parole del ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, intervistato da Bruno Vespa nella puntata di "Porta a Porta" (Rai 1) che andrà

    – di Vittorio Nuti

    • News24

    Fondi limitati, prioritario concentrarli sullo sviluppo

    In Italia - osserva il presidente del Consiglio, Matteo Renzi - l'unica parola d'ordine è ridurre le tasse. E occorre puntare su innovazione e cultura. Nella prossima manovra - aggiunge il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan - vi saranno interventi «selettivi ed efficaci» per sostenere gli

    – di Dino Pesole

1-10 di 2809 risultati