Parole chiave

Loan to value

Il loan to value (Ltv) è il rapporto fra il valore del finanziamento e quello dell'immobile soggetto a ipoteca. Più questo valore è basso, più la banca è tutelata dalla garanzia sull'immobile. In questi anni la percentuale finanziata si è ridotta per la caduta dei valori immobiliari di garanzia e per l'esigenza delle banche di trattenere liquidità a fini patrimoniali. Ora c'è meno paura, e i finanziamenti sono fra il 50 e l'80 per cento. Con qualche istituto che si spinge anche oltre ma chiedendo in cambio uno spread più caro. Le banche praticano spread differenziati in base al loan to value. Chi chiede un mutuo al 50% paga uno spread più basso rispetto a chi chiede un mutuo pari all’80% del valore dell’immobile.

Ultimo aggiornamento 06 luglio 2016

Ultime notizie su Loan to value
    • News24

    Agli immigrati il 4% delle compravendite residenziali

    Muovono circa il 4% del mercato dei mutui, coprono l'8% delle compravendite residenziali - circa 42mila con previsione di 45mila a fine 2017 -?e già il 19,1% di loro vive in una casa di proprietà. Ecco l'impatto degli immigrati residenti in Italia sul mercato immobiliare.

    – di Adriano Lovera

    • News24

    Mutui, perché a parità di tasso finale non tutti i variabili sono uguali

    Quando si stipula un mutuo - ed è un qualcosa che accade in Italia per circa 300mila volte l'anno - è bene drizzare, punto per punto, le antenne. Perché è un contratto di svariate migliaia di euro (il mutuo medio è di 125mila euro ma molti si spingono anche oltre i 500mila) e quindi ogni "errore"

    – di Vito Lops

    • News24

    Beni Stabili: cede a CreditAgricole e Edf il 40% Sicaf immobili locati a Tim

    Beni Stabili Siiq, la property company controllata al 52% da Foncière des Regions, ha finalizzato la cessione del 40% delle quote della Sicaf immobiliare costituita a inizio anno con il conferimento del portafoglio locato a Telecom Italia (per un valore complessivo di circa 1,5 miliardi) e al

    – di Radiocor Plus

    • News24

    Abi: correggere il bail-in, no alla retroattività

    «L'occasione di apportare modifiche ad alcune parti della Brrd deve essere colta anche per correggere alcuni errori di fondo del testo normativo. In primo luogo la necessità di correggere il testo originario» che «in contrasto con le norme costituzionali», come più volte rappresentato dall'Abi, «

    • Info Data

    Leasing sulle banche contro mutuo: le offerte delle banche

    A prima vista, il mercato sembra sottovalutare la convenienza del leasing per il consumatore.L'imposta di registro sull'acquisto è ridotta all'1,5%, non c'è l'imposta sostitutiva dello 0,25% che grava sui mutui e, più in generale, il leasing sembra allargare le possibilità di accesso al credito poiché, normalmente, è sufficiente disporre di un anticipo del 20%, peraltro neppure obbligatorio. Nel campo dei mutui, invece, un anticipo limitato al 20% si tradurrebbe in un loan-to-value dell'80%, n...

    – Infodata

    • News24

    Leasing sulla casa, poca offerta e interessi al 4%

    Il leasing abitativo per l'acquisto della prima casa, riservato a chi ha un reddito inferiore a 55mila euro al momento della richiesta, compie un anno da quando le banche hanno iniziato a introdurlo sul mercato.

    – di Adriano Lovera

    • News24

    Mutui, ecco perché nove su dieci sono stati stipulati a tasso fisso

    Il mutuo a tasso fisso sta esercitando in questa fase uno strapotere sul panorama delle offerte. A marzo quasi 9 mutui su 10 (includendo anche le surroghe) è stato stipulato a tasso fisso. Mai così negli ultimi 10 anni il mutuo a tasso variabile è stato relegato nei bassifondi delle preferenze in

    – di Vito Lops

    • News24

    Mutui, l'inflazione torna giù. Cosa cambia per tasso fisso e variabile?

    Una delle prime regole che il "mutuatario perfetto" dovrebbe seguire è monitorare l'andamento dell'inflazione. Perché il costo della vita (e soprattutto le aspettative su come evolverà il costo della vita) impattano direttamente sul calcolo degli interessi. E a ruota nelle tasche di chi sta già

    – di Vito Lops

    • News24

    Accelerano i mutui e rallentano le surroghe. Migliora il tasso di default

    Mutui ancora in crescita e tassi di default in miglioramento, nonostante la frenata delle surroghe e i tassi che segnano una lenta tendenza al rialzo. E' lo scenario che merge incrociando i dati elaborati dal consueto bollettino Bankitalia, dal 41esimo Osservatorio sul credito al dettaglio di

    – di Emiliano Sgambato

    • News24

    Fineco torna ai mutui e lancia i prestiti real-time

    Nuovi mutui, un fido con pegno rotativo per «bilanciare il portafoglio» e prestiti personali a valutazione istantanea. E' il pacchetto di tre novità presentate oggi da Finecobank, la banca online del gruppo UniCredit guidata da Alessandro Foti. L'attenzione è concentrata soprattutto sull'offerta di

    – di Alberto Magnani

1-10 di 196 risultati