House Ad
House Ad

Libretti al portatore

Il libretto di risparmio è un supporto cartaceo che le banche forniscono ai loro clienti dopo l'apertura di un deposito a risparmio. Sul libretto sono annotate tutte le operazioni: prelievi, versamenti, accrediti, spese, interessi, eccetera. Tuttavia, rispetto al conto corrente, l'operatività è limitata a pochi servizi. Inoltre il saldo non può mai essere negativo. Occorre distinguere i libretti nominativi da quelli al portatore. I primi prevedono l'esistenza di intestatari, cointestatari o delegati. Invece i secondi possono essere utilizzati da chiunque li detenga. I libretti di risparmio postale, anch'essi nominativi o al portatore sono emessi dalla Cassa depositi e prestiti attraverso Poste Italiane

(Aggiornato il 06 marzo 2012 )

Ultime notizie su Libretti al portatore

News24

*** Invalid corpus, document or sentence id ****** Invalid corpus, document or sentence id ***

01/04/2014 06:55

Meno contanti per combattere l'evasione fiscale. Era la filosofia di fondo del decreto salva-Italia del dicembre 2011 che ha portato la soglia massima di

News24

31/10/2013 12:43

- Sanzione dal 30% al 40% del saldo se è pari o superiore a 1.000 euro, con la penalità minima di 3mila euro. Se il saldo supera i 50mila euro, la sanzione va

News24

30/10/2013 01:44

Da anni in Italia le regole di contrasto all'evasione e al riciclaggio si scontrano con l'uso - e l'abuso - del contante, un'abitudine (o un vizio) tutto

News24

01/12/2012 10:20

La droga annebbia e finisce il cervello di chi la usa. Affina e aguzza quello di chi la vende. I narcotrafficanti, infatti, riciclano e reimpiegano i proventi

News24

17/10/2012 06:40

Il denaro viene restituito al cliente con bonifico contrassegnato «a rischio» - L'ALTRA NOVITÀ - Gli istituti di pagamento possono permettere ai correntisti prelievi e versamenti di importo anche superiore a 999,99 euro

News24

08/10/2012 06:37

News24

01/10/2012 05:29

Decreto legge 201/2011 convertito dalla legge 214/2011 Entrata in vigore del Dl 201/2011: 6 dicembre 2011 Entrata in vigore della legge 214/2011: 28 dicembre

News24

30/09/2012 08:10

Subito operativa parte dei grandi decreti varati, ma dove servono norme esecutive il tasso di attuazione è al 9,5%

News24

22/09/2012 08:18

Se il cliente non chiarisce la provenienza del denaro restituzione da eseguire solo con bonifico - LA NORMA INTERPRETATIVA - Per gli assegni irregolari sanzioni sia al traente sia a chi trasferisce e presenta i titoli a un istituto di credito per l'incasso

News24

14/05/2012 05:12

Alla fine, seppur in ritardo di qualche mese, i chiarimenti sulla mini-patrimoniale introdotta con il decreto Salva-Italia sono arrivati. Le attese

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5