House Ad
House Ad

Iniziativa di Vienna

Aggiornato il 21 giugno 2011

L'Iniziativa di Vienna è stata lanciata nel gennaio del 2009 per sostenere i sistemi bancari dell'Europa dell'Est, colpiti dalla crisi. Coinvolse volontariamente istituzioni finanziarie, con l'obiettivo di evitare il ritiro di capitali da parte dei gruppi bancari e fu accompagnata da un piano per favorire prestiti all'economia reale.

Ultime notizie su Iniziativa di Vienna

News24

«La crisi dimezza la crescita a Est»

11/02/2012 08:11

La Bers ha poi dato vita, insieme ad altre istituzioni, come Fmi e Banca mondiale, a una riedizione dell'iniziativa di Vienna, che, dopo la crisi finanziaria post-Lehman, evitò una stretta brutale al credito.

News24

Sistema bancario transfrontaliero in bilico

14/11/2011 03:28

Nel 2008 si è cercato di evitare una tale catastrofe con interventi politici, incluso il tentativo di coordinamento previsto dalla cosiddetta Iniziativa di Vienna (in cui è stata coinvolta, tra gli altri, la Banca europea per la ricostruzione e lo... Come per l'Iniziativa di Vienna, anche una Vienna 2.0 richiederebbe impegno da parte di tutte le parti in gioco.

News24

Papandreou in Parlamento per chiedere la fiducia sul suo nuovo governo

19/06/2011 04:30

Intanto, il modello sul quale si continua a lavorare, seppure ci siano una serie di incognite legate anzitutto all'individuazione delle controparti, è quella della cosiddetta «Iniziativa di Vienna», lanciata nel 2009 per sostenere le banche dell'Europa dell'est, colpiti dalla crisi.

News24

Grecia, la Merkel apre sugli aiuti

18/06/2011 09:35

L'Iniziativa di Vienna è una buona base e credo che possiamo preparare qualcosa in linea con questa idea». ... L'Iniziativa di Vienna, così chiamata perché fu messa a punto nel 2009 in pieno sconquasso finanziario, prevede semplicemente il rinnovo dei prestiti su base puramente volontaria. ... La Bce - insieme alla Francia - appoggia l'Iniziativa di Vienna, ma si oppone a qualsiasi operazione che possa essere ritenuta un fallimento. ...il principio dell'Iniziativa di Vienna in modo convincente...

News24

Sarkozy: «Sostegno a Draghi, ma non ci possono essere due italiani nel board Bce»

17/06/2011 12:47

Germania e Francia vedono con favore la cosiddetta iniziativa di Vienna per risolvere la crisi di Atene.

News24

Venti miliardi di extra spesa per il piano salva Grecia. Moody's verso il taglio del rating delle banche francesi esposte con Atene

15/06/2011 05:40

La seconda e la terza opzione riguardano, invece, proposte in linea con l'iniziativa di Vienna e cioè una sostituzione volontaria dei titoli in scadenza, che renderebbe meno probabile il rischio di un default.

News24

Più «combattivo», ma in linea con Trichet. Draghi secondo la stampa estera

15/06/2011 05:36

L'opzione, chiamata "iniziativa di Vienna", "mi pare basarsi interamente sul volontariato", dice Draghi, a differenza del'opzione tedesca di allungamento delle maturità.

News24

Stark: «Le banche aiutino Atene»

02/06/2011 09:05

Nel contempo, il 63enne banchiere centrale rifiuta l'idea di una ristrutturazione del debito greco, ma apre alla possibilità di un rinnovo volontario dei prestiti da parte delle banche, la cosiddetta Iniziativa di Vienna. ... Si discute della possibilità di applicare l'Iniziativa di Vienna, un'intesa usata nel 2008-2009 in Europa dell'Est e che prevede il rinnovo dei prestiti da parte delle banche. ... Comunque l'Iniziativa di Vienna prevede la decisione volontaria da parte delle istituzioni...

News24

Moody's retrocede la Grecia in serie C

02/06/2011 07:52

In cambio il governo tedesco del cancelliere Angela Merkel avrebbe ottenuto il coinvolgimento delle banche private nel rinnovo volontario dei bond greci in scadenza, sullo stile dell'"Iniziativa di Vienna" che salvò nel 2009 i paesi dell'Europa... Il commissario Ue agli Affari economici e monetari, Olli Rehn, ha rilanciato l'"Iniziativa di Vienna", cioè il piano di coinvolgimento delle banche private, che nel 2009 ha evitato il crollo dell'Europa centro-orientale.

News24

Stark (Bce): la politica monetaria sarà più restrittiva. Sì a coinvolgimento delle banche nella crisi greca. Oggi sul Sole 24 Ore...

01/06/2011 04:45

Parlando della crisi greca, Stark si oppone a qualsiasi ristrutturazione del debito, ma apre la porta a un eventuale rinnovo volontario dei prestiti da parte delle banche, seguendo i principi dell'Iniziativa di Vienna, utilizzata in Europa dell'Est nel 2008-2009.

  1. 1
  2. 2