Parole chiave

Indennità

Si chiama indennità la retribuzione dei politici, dai parlamentari nazionali ai consiglieri comunali. Ed è questa la parte della busta paga utile per il calcolo dei contributi previdenziali. Lo stipendio dei nostri politici è però composto da molte altre voci che spesso portano la cifra finale a raddoppiare. Innanzitutto la diaria di soggiorno, remunerazione giornaliera per provvedere alle spese di mantenimento che si aggiunge all'indennità per chi è fuori sede. Poi i gettoni di presenza e i rimborsi per la remunerazione dei collaboratori fino a una somma destinata al "rapporto eletto-elettore".

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Indennità
    • News24

    Va a regime l'aiuto per i collaboratori. Rincara il contributo

    L'articolo 7 del Jobs act degli autonomi interviene sull'indennità di disoccupazione introdotta sperimentalmente per il 2015 dall'articolo 15 del Dlgs 22/2015 per i collaboratori coordinati e continuativi. ... La conversione del decreto milleproroghe (Dl 244/2016, articolo 3, comma 3-octies, legge 19/2017) aveva regalato altri sei mesi di vita all'indennità, prorogandone la validità fino al 30 giugno di quest'anno per gli eventi di cessazioni occorsi nei primi sei mesi del 2017.

    – di Antonello Orlando

    • News24

    Diritto all'indennità per le patologie gravi anche se curate a casa

    L'articolo 6, dedicato alle disposizioni fiscali e sociali, al comma 10 interviene sulla indennità di degenza ospedaliera per i lavoratori autonomi e parasubordinati iscritti alla Gestione separata Inps, integrando le previsioni dell'articolo 1 del... Infatti, al posto della più modesta indennità di malattia (che garantisce prestazioni ridotte del 50% rispetto a quelle previste dal decreto per i casi di degenza ospedaliera), la norma prevede che i periodi di malattia conseguenti ai trattamenti...

    – di Ant.O.

    • News24

    Congedo parentale di sei mesi per gli iscritti alla gestione separata

    L'articolo 13 consente l'erogazione dell'indennità di maternità alle autonome iscritte alla Gestione separata anche se nei due mesi antecedenti la data del parto e nei tre mesi successivi continuano a lavorare. ...per il diritto all'indennità.

    – di Maria Rosa Gheido

    • News24

    Maternità garantita anche alle lavoratrici in gestione separata

    Le lavoratrici autonome iscritte alla gestione separata Inps potranno avere l'indennità di maternità per i due mesi antecedenti la data del parto e per i tre mesi successivi, anche se non si astengono dal lavoro. ... Queste ultime hanno, infatti, diritto a percepire l'indennità anche se continuano a lavorare. ... A questa previsione l'articolo 13 della nuova legge aggiunge le parole «a prescindere, per quanto concerne l'indennità di maternità spettante per i due mesi antecedenti la data del parto...

    – di Alfredo Casotti e Maria Rosa Gheido

    • News24

    Per i professionisti welfare più esteso e aiuti alla formazione

    Durante l'esame alla Camera, poi, su pressing di Cesare Damiano, sono state ampliate alcune tutele lavoristiche: da luglio, è stata resa strutturale la Dis-Coll, l'indennità di disoccupazione per i collaboratori, anche a progetto, ampliando la platea dei beneficiari, che ora comprende gli assegnisti e i dottorandi di ricerca con borsa di studio (a fronte di un incremento dell'aliquota contributiva dello 0,51 per cento).

    – di Claudio Tucci

    • News24

    Dalle Casse private più aiuti ai professionisti in difficoltà

    La maggior parte delle misure, come l'estensione della disoccupazione (con l'ampliamento della platea e una più favorevole base di calcolo) o l'indennità di malattia per patologie gravi anche in caso di cure domestiche (indennità al 100% fino a 180... E' infatti prevista la riforma delle condizioni di accesso all'indennità di maternità, con l'introduzione di minimali e massimali e con l'estensione del periodo in cui si collocano i tre mesi di contribuzione necessari per vantare il diritto.

    – di Maria Carla De Cesari

    • News24

    Alitalia, procedure di Cigs per 1.358 dipendenti

    Inoltre il Tribunale di Civitavecchia ha autorizzato il pagamento delle prestazioni retributive variabili (indennità, straordinari) congelate, con effetti negativi sulla busta paga di maggio, che saranno erogate nelle mensilità successive.

    – di Giorgio Pogliotti

    • News24

    Ape social, richiesta entro il 15 luglio. Ecco i requisiti che servono

    Il requisito fondamentale per accedere a questa indennità ponte è rappresentato dai 63 anni di età con una contribuzione minima di 30 anni, per chi è disoccupato, oppure assiste un "parente diretto" portatore di handicap grave, oppure se lo stesso lavoratore ha un'invalidità civile pari o superiore al 74%.

    – di Davide Colombo e Marco Rogari

    • News24

    Pensioni, Ape social: domande 2017 entro 15 luglio

    L'ultima ipotesi valutata dai tecnici del Governo per recepire le correzioni proposte dal Consiglio di Stato al regolamento di attuazione della nuova indennità ponte per gli ex lavoratori 63enni con 30 anni di contributi (36 se precoci) atteso in Gazzetta Ufficiale è uno slittamento dal 1° al 15 luglio del termine ultimo per la presentazione delle domande di accesso all'Ape sociale.

1-10 di 5221 risultati