Parole chiave

High yield

Sono le obbligazioni a più alto rischio, definite anche speculative. Tecnicamente sono le emissioni che hanno un rating individuabile da BB+ in giù. Sono quindi bond che non appartengono alla categoria investment grade, quella cioè con le raccomandazioni meno rischiose. Sono strumenti consigliati a risparmiatori che hanno un profilo abbastanza aggressivo in termini di esposizione alle varie asset class di mercato.

Ultimo aggiornamento 10 febbraio 2018

Ultime notizie su High yield
    • News24

    Fuga dai bond spazzatura: maxi ondata di riscatti dai fondi

    I rinnovati timori di rialzo dei tassi negli Usa dopo la risalita dell'inflazione hanno innescato un'ondata di riscatti dai fondi specializzati in obbligazioni high yield. I deflussi netti registrati nella seconda settimana di febbraio sono stati superiori ai 10 miliardi di dollari scrive Epfr

    – di Andrea Franceschi

    • News24

    Il lato oscuro dei mercati: che cosa può mandare le Borse in tilt

    L'aspetto più interessante del flash-crash avvenuto sulle Borse mondiali a inizio febbraio è la reazione di economisti, analisti e investitori. Tanti di loro si sono affrettati a commentare che l'economia mondiale resta solida e che dunque le Borse possono tornare a crescere. Questo è vero. Però

    – di Morya Longo

    • News24

    Pronti al giro di boa? La nuova normalizzazione è a fine corsa

    Rendimenti bassi e decrescenti anno dopo anno. Se questa è stata negli ultimi tre anni la principale sfida che gli investitori di obbligazioni hanno dovuto affrontare, le cose stanno prendendo una piega diversa. Secondo la maggioranza degli investitori di bond si va verso aumenti graduali dei tassi

    – di Lucilla Incorvati

    • Econopoly

    Report sui grandi rischi: una bussola per gli investimenti nel 2018

    Il consueto summit annuale del WEF (World Economic Forum) che si sta tenendo in questi giorni a Davos rappresenta un importante momento di riflessione sia sulle strategie di investimento sia sugli impatti economici delle dinamiche geopolitiche in corso. Sulla base dall'ultimo survey del WEF (report sul Global Risks Perception 2018) pubblicato settimana scorsa e dell'ultimo rapporto ESMA (European Securities and Markets Authority), il think tank The Smart Institute ha elaborato per Econopoly la s...

    – Pasquale Merella

    • News24

    Sfida Edizione-Astorg per Guala

    E' diventato un testa a testa quello per il gruppo Guala Closures, multinazionale con sede a Spinetta Marengo in Piemonte in provincia di Alessandria, leader globale nella produzione di tappi di sicurezza soprattutto per il settore beverage, ma anche per farmaceutica e cosmetica.

    – Carlo Festa

    • News24

    «Per i mercati si avvicina una svolta epocale»

    «Sul mercato si pensa che il cambio di passo delle politiche monetarie possa non essere problematico, perché quando è stata la Fed a ritirare gli stimoli e ad alzare i tassi non ci sono stati contraccolpi su Borse e bond. Ma questa volta è diverso: nel 2018 per la prima volta tutte le maggiori

    – Morya Longo

    • News24

    Quarto mito: il rialzo dei tassi è una sciagura per le "obbligazioni spazzatura"

    Nell'attuale contesto di rialzo dei tassi, molti pensano che i junk bond, come le altre obbligazioni, siano destinati a soffrire. Vero? Falso: storicamente le obbligazioni spazzatura hanno portato a casa profitti maggiori proprio durante le fasi di risalita dei tassi decennali (9,2% di guadagni

    • News24

    El-Erian: sui mercati il rischio di quattro tapering

    Bene la cautela delle banche centrali. Ma attenzione quando saranno in quattro a ridurre il loro bilancio (i 20mila miliardi di dollari di Fed, ECB, BoE e BoJ). Le bolle? Attenti agli ETF che promettono una liquidità che potrebbe non esserci. Mohamed El-Erian, attuale consigliere economico di

    – di Isabella Bufacchi

1-10 di 394 risultati