Parole chiave

Hi Mtf

É un mercato elettronico, una Multilateral Trading Facility dove, sul segmento order driven (guidato dagli ordini, ndr) si incrociano ordini ricevuti dalle banche di compravendita in asta di azioni diffuse tra il pubblico in maniera rilevante (secondo l’articolo 2-bis del regolamento Consob 11971 del 1999) e di azioni emesse da banche che fanno parte di gruppi la cui capogruppo abbia ordinarie quotate su mercati regolamentati.

Ultimo aggiornamento 07 luglio 2018

Ultime notizie su Hi Mtf

    Volksbank taglia lo stock di Npl

    Anche l'altoatesina Volksbank si unisce al gruppo di banche italiane che sono al lavoro per ridurre lo stock di crediti deteriorati. L'istituto, che ha chiuso il 2017 in crescita con un utile netto di 24,3 milioni,punta infatti a cedere entro l'anno tra i 120 e 180 milioni di sofferenze, in gran

    Altre quattro banche sul listino Hi-Mtf

    La lista delle banche che entrano sul listino Hi-Mtf si allunga. E dopo Banca Popolare dell'Alto Adige e Banca Popolare Valconca, ultimi due arrivi in ordine di tempo (l'ingresso risale all'autunno), nel corso delle prossime settimane faranno la loro comparsa sugli scambi altre quattro banche. Si

    Volksbank apre le vendite, la prossima è Valconca

    Volksbank si è presentata ieri sulla piattaforma regolamentata Hi-mtf , offrendo così la possibiltà di vendere e comprare azioni (sempre che domanda e offerta si incontrino sui medesimi valori). La banca altoatesina si è proposta con un prezzo indicativo di 15,3 euro (che sconta un multiplo alla

    "Fuori Controllo": l'inchiesta su Plus24 sul Crack delle Banche

    Perché Monte dei Paschi di Siena, Popolare di Vicenza e Veneto Banca, ma anche Banca Etruria, Banca Marche, CariFerrara e CariChieti hanno potuto devastare i risparmi di centinaia di migliaia di famiglie italiane? Cosa non ha funzionato nei meccanismi di controllo e di vigilanza interni ed esterni?

    Bari e Pugliese, oggi il derby sul borsino

    Da oggi si possono vendere (o comprare) le azioni della Popolare di Bari da un prezzo minimo di 6,90 euro fino a un prezzo massimo di 8,10 euro, con 7,50 euro - cioè il valore mediano - indicato come prezzo di avvio delle negoziazioni, peraltro certificato da Deloitte.

    «Più tutele per i risparmiatori». Cosa cambia dal 2018 grazie al Fintech

    Un'identica rappresentazione dei rischi e dei rendimenti per gli investitori di tutti i paesi Ue. Un futuro segnato dall'avvento del FinTech e della disintermediazione finanziaria. Un occhio al passato e uno al futuro nel discorso che ha tenuto il presidente di Consob, Giuseppe Vegas. Com'è

    – di Antonio Criscione

    Banche non quotate, partono i «borsini» Via al mercato per 500mila piccoli soci

    Per le banche di territorio non quotate si avvicina il grande passo verso il mercato. Non ancora la Borsa, ma qualcosa che molto ci somiglia: Hi-Mtf, la piattaforma digitale di incrocio tra domanda e offerta di azioni dove si prepara a sbarcare un centinaio di banche, con oltre mezzo milione di

    – di Luca Davi e Marco Ferrando

    Banche non quotate, partono i borsini. Tutte le novità da sapere

    Nelle prossime settimane e mesi, e in alcuni casi già dai prossimi giorni, circa cento tra banche e casse di risparmio avvieranno le procedure per l'approdo sull'Hi-Mtf, un mercato regolamentato gestito da Hi-Mtf Sim, società compartecipata da Icbpi, Iccrea Banca, Banca Aletti e Banca Sella.

    – di Luca Davi

1-10 di 22 risultati