Le parole chiave

Fratelli musulmani

Il movimento islamista dei Fratelli musulmani è nato nel 1928 per iniziativa di Hassan el-Banna, per anni è stato la principale forza di opposizione in Egitto senza essere riconosciuto dallo Stato. I Fratelli musulmani si sono opposti alla secolarizzazione delle nazioni islamiche, in favore di un'osservanza più rigida del Corano. Dalla Fratellanza egiziana derivano tutte le altre organizzazioni diffuse sul piano internazionale e alcune sette estremiste. Dopo la rivoluzione del 2011 in Egitto e la caduta di Mubarak, i Fratelli musulmani sono stati riconosciuti. Il gruppo ha sostenuto il referendum costituzionale del marzo del 2011 e ha fondato il partito Libertà e giustizia. Nelle elezioni di settembre ha ottenuto 235 seggi. Alle presidenziali di quest'anno, le prime in Egitto, il leader del gruppo Mohamed Morsi ha vinto con il 51,73% dei voti.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Fratelli musulmani
    • News24

    I tempi diversi del business e della diplomazia

    Anche in Egitto i Fratelli musulmani locali, parenti di quelli turchi, avevano creato la loro confindustria ancor prima di andare al potere: come lo hanno perso (anche al Cairo con un supposto ripristino della legalità che aveva il chiaro profilo di un golpe), il generale Al-Sisi ha perseguitato gli imprenditori legati al nemico.

    – di Ugo Tramballi

    • News24

    Furia turca per le accuse tedesche

    Berlino cerca di smorzare i toni ma Ankara è furiosa dopo il report del governo tedesco, reso pubblico martedì dall'emittente televisiva Ard, secondo cui la Turchia sarebbe diventata negli ultimi anni una delle principali piattaforme per i gruppi jihadisti nella regione mediorientale e il presidente Recep Tayyp Erdogan avrebbe «un'affinità ideologica» con Hamas a Gaza, i Fratelli musulmani in Egitto e i gruppi islamisti di opposizione in Siria.

    • News24

    Libia, perché la liberazione di Sirte non è ancora la fine dell'Isis

    I raid americani, definiti una violazione della sovranità territoriale libica dal generale Khalifa Haftar e un "intervento imperialista" dal Consiglio supremo delle tribù e delle città della Libia hanno sollevato malumori anche a Tripoli tra le milizie e i partiti islamisti (Salafiti e Fratelli Musulmani) che avevano deciso di sostenere Al-Serraj solo in seguito alle pressioni dei loro "sponsor", Turchia e Qatar.

    – di Gianandrea Gaiani

    • News24

    Chi controlla i pozzi di petrolio in Libia? I timori dell'Occidente

    Dall'agosto del 2014, quando una coalizione di milizie islamiche conquistò Tripoli insediando un proprio governo vicino ai Fratelli musulmani, la comunità internazionale si schierò con il governo "in esilio" in Cirenaica, definendolo il solo legittimo.

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    Pace Putin-Erdogan, ma gli interessi dell'area restano un gioco a tre

    Come il presidente turco che neppure in nome della ritrovata amicizia con Putin e degli interessi commerciali con la Russia (ne ha di più importanti con l'Occidente) non può abbandonare il campo sunnita né il sotto-settore sunnita dei Fratelli musulmani.

    – di Ugo Tramballi

    • News24

    Se il fronte aperto dagli Usa disorienta l'Italia

    Ma se l'Isis non venisse sconfitta gli effetti di questo intervento potrebbero essere negativi: alcune fazioni, come i Fratelli Musulmani, non sono d'accordo con la mossa di Sarraj di chiedere aiuto agli americani.

    – di Alberto Negri

    • News24

    Perché i raid Usa non daranno il colpo di grazia all'Isis in Libia

    Se consideriamo il ruolo rilevante ricoperto dalle forze speciali francesi al fianco delle truppe del generale Khalifa Haftar che combatte le milizie qaediste e dei Fratelli Musulmani in Cirenaica appare evidente come il tramonto dell'ipotesi di... Milizie e partiti Salafiti e dei Fratelli Musulmani che appoggiano Al-Sarraj su indicazione dei loro sponsor in Turchia e Qatar, potrebbero infatti guardare con diffidenza ai raid aerei americani tenuto conto che il premier aveva fatto una...

    – di Gianandrea Gaiani

1-10 di 768 risultati