Parole chiave

Fondo incidenti notturni

Il Fondo contro l'incidentalità notturna è istituito presso la Presidenza del Consiglio. La sua dote va usata per l'acquisto di materiali, attrezzature e mezzi per i corpi di polizia statali impegnati di notte, per campagne di sensibilizzazione e formazione dei conducenti e per finanziare analisi e ricerche su alcol e droga alla guida

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Fondo incidenti notturni
    • News24

    Le novità del codice della strada dalla A alla Z

    Giro di vite su chi "tarocca"le minicar per farle andare oltre i 45 Km/h, obbligo di lenti sulle due ruote e sale a 200 euro il tetto oltre il quale è

    – di Claudio Tucci

    • Agora

    Ddl sicurezza/3 - Ci sarà da ridere con le multe a ore

    L'idea, in sé, non è sbagliata: visto che gli incidenti notturni sono i più pericolosi, puniamo più pesantemente le infrazioni notturne. Così il Ddl sicurezza ha introdotto l'aumento di un terzo di alcune multe "tipiche" (tra cui quelle per eccesso di velocità, gare, mancata precedenza, mancata distanza di sicurezza, violazione delle regole di comportamento autostradali eccetera) per chi viene beccato tra le 22 e le 7. Contrariamente a quanto hanno scritto i giornali, non è nemmeno un'idea nuova...

    – Maurizio Caprino

    • News24

    Inattuata la multa notturna

    In questo contesto, sorprende che lo Stato abbia finora rinunciato a una fonte finanziaria che aveva previsto un anno fa: il fondo contro gli incidenti notturni

    – di Maurizio Caprino

    • Agora

    Severità a corrente alternata

    E' passato un anno, c'è già stato un ulteriore giro di vite e - secondo le dichiarazioni di qualche membro del Governo - ce ne dovremo aspettare ancora un altro. Eppure la stretta varata ad agosto 2007 col decreto Bianchi è rimasta per non pochi aspetti inattuata. Il tutto mentre il sottosegretario Giovanardi strombazza i "nuovi" controlli antidroga. Stamattina sul Sole-24 Ore del Lunedì ho scritto con Paolo Giachetti un articolo che cerca di fare chiarezza. I punti fondamentali sono due: - i ...

    – Maurizio Caprino