Parole chiave

Fondo Atlante

Il fondo Atlante è il fondo d'investimento alternativo che serve a sostenere le banche italiane nelle proprie operazioni di ricapitalizzazione e a favorire la gestione dei crediti in sofferenza del settore. Il fondo Atlante serve a soddisfare due finalità: assicurare il successo degli aumenti di capitale richiesti dall'Autorità di Vigilanza per le banche che si trovano a fronteggiare oggettive difficoltà di mercato e risolvere il problema dei crediti in sofferenza.

Ultimo aggiornamento 16 giugno 2017

Ultime notizie su Fondo Atlante
    • News24

    I mille volti della Cdp / Il passo obbligato su Atlante

    Il finale è stato il seguente: chi più chi meno, tutti hanno dovuto svalutare la quota versata nel fondo Atlante messo in piedi per salvare dal default le due ex banche popolari venete di Vicenza e di Montebelluna e per accelerare la creazione del mercato delle sofferenze bancarie. E la Cassa

    • News24

    Guzzetti e la spinta delle Fondazioni alla politica nella partita delle Tlc

    L'ingresso nel capitale di Tim da parte della Cassa depositi e prestiti avviene anche (e forse soprattutto) su spinta delle ex Fondazioni bancarie, che della Cdp sono azioniste di minoranza con il 15,9%. La partita su Tim si incrocia con quella del rinnovo dei vertici della Cassa, che da statuto

    – di Alessandro Graziani

    • News24

    Cdp apre il dossier Alitalia: «Pronti come socio finanziario»

    Il modello potrebbe essere quello già battuto per Ilva: un ingresso come partner finanziario e con una quota di minoranza. Cassa depositi e prestiti apre così a un intervento nel dossier Alitalia per bocca del suo presidente, Claudio Costamagna, che ieri, insieme all'ad Fabio Gallia, ha convocato

    – di Celestina Dominelli

    • Econopoly

    Criticate pure la commissione banche ma ecco alcune cose che andrebbero salvate

    L'autore di questo post è Luca Bellardini, dottorando di ricerca in Management ­(indirizzo Banking & Finance) presso l'Università Tor Vergata - La relazione finale di una commissione bicamerale d'inchiesta non è neppure classificabile come soft law, ma può offrire alcuni spunti interessanti: è il caso, per esempio, di quella sul sistema bancario e finanziario. Cominciamo però dal rilevarne i limiti. Primo, viene trattato per ultimo - e con grande sbrigatività - uno degli elementi su cui dovrebb...

    – Econopoly

    • News24

    La Popolare di Vicenza e i conti dei Servizi segreti

    Quasi 1.600 operazioni bancarie, in ingresso e in uscita, per un controvalore di oltre 642 milioni, in un periodo compreso tra il 17 giugno 2009, all'epoca del quarto governo Berlusconi, e il 25 gennaio 2013, durante il governo Monti. Di queste transazioni ben 425, per 43,2 milioni, erano in capo

    – di Nicola Borzi

    • News24

    Cerved, nell'era FinTech più big data per gestire l'informazione sui crediti

    Il gruppo Cerved, di recente, è stato al centro della cronaca per diverse partnership industriali realizzate nel settore dei crediti deteriorati. Certo: si tratta di una strategia essenziale alla crescita. E, tuttavia, ci sono anche altri aspetti che, seppure meno "mediatici", hanno prioritaria

    – di Vittorio Carlini

    • News24

    «Crisi delle Venete scoperta da Bankitalia»

    Nonostante i limitati poteri della Vigilanza è stato proprio grazie agli ispettori della Banca d'Italia se sono emerse le crescenti criticità di gestione di Veneto Banca e della Popolare di Vicenza, in particolare tra il 2012 e il 2014. Crediti effettuati con prassi anomale, non di rado in

    – di Davide Colombo

    • News24

    Mps torna in Borsa, resta il faro Bce

    Da oggi dopo dieci mesi il Monte dei Paschi torna a sottoporsi al giudizio del mercato: ieri mattina all'alba è arrivato il via libera Consob, e alle 9 le azioni Mps torneranno a essere scambiate (insieme a tutti gli altri titoli quotati). Il primo responso, come previsto dai calcoli in

    – Marco Ferrando

    • News24

    Mps torna in Borsa, ma lo Stato parte in rosso di almeno un miliardo

    Il semaforo verde di Consob si è acceso, inaspettatamente, questa mattina all'alba: con un provvedimento rilasciato nella notte l'autorità di vigilanza sul mercato ha autorizzato il Monte dei Paschi a tornare agli scambi in Piazza Affari con le sue azioni e tutti gli altri titoli in precedenza

    – di Marco Ferrando

1-10 di 601 risultati