Parole chiave

Fmi

Il Fondo monetario internazionale (Fmi) è un’organizzazione composta da 188 Stati membri. I suoi principali obiettivi, come si legge nell'articolo 1 dell'accordo istitutivo, sono: promuovere la cooperazione monetaria internazionale; facilitare l'espansione del commercio internazionale; promuovere la stabilità e l'ordine dei rapporti di cambio evitando svalutazioni competitive; ridurre la misura
degli squilibri delle bilance
dei pagamenti.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Fmi
    • News24

    Debito monstre, reddito procapite dimezzato

    ...statistiche del Fmi, un componente della troika, è passato da 32.198 dollari del 2008 ai 18.078 dollari del 2016, un impoverimento del 56 per cento. ... Il Fmi finora è rimasto fuori dalla partita perché non riteneva sostenibile un programma che potrebbe portare la Grecia a un debito del 275% del Pil entro il 2060. ... Gli europei del Nord vogliono il 3,5% di avanzo primario (cifra ritenuta dal Fmi...

    – Vittorio Da Rold

    • News24

    Lo spread Parigi-Berlino ai massimi dal 2012

    Sia tra Atene i creditori che all'interno di quest'ultimo fronte, spaccato tra un Fmi intenzionato a condizionare la sua partecipazione a una ristrutturazione seria del debito greco (arrivato all'insostenibile soglia del 180% del Pil) e l'indisponibilità dei partner europei a fare passi in questa direzione.

    – Andrea Franceschi

    • News24

    Grecia, nuova missione con meno austerity. Fmi più coinvolto

    BRUXELLES - Nel tentativo di smorzare per quanto possibile nuove tensioni con la Grecia a ridosso di delicate elezioni politiche in alcuni paesi europei, i ministri delle Finanze della zona euro hanno deciso di permettere ai rappresentanti dei creditori del paese mediterraneo di recarsi ad Atene

    – di Beda Romano

    • News24

    Eurogruppo alla ricerca di una difficile intesa sulla Grecia

    BRUXELLES - La riunione di oggi dei ministri delle Finanze dell'unione monetaria qui a Bruxelles rischia di terminare nella migliore delle ipotesi con «un pre-accordo» sulla Grecia. Le attuali trattative tra la Grecia e i suoi creditori, che dovrebbero permettere l'esborso di nuovi prestiti

    – di Beda Romano

    • News24

    Merkel difende il surplus

    Che colpa abbiamo noi se il surplus commerciale tedesco è così elevato e l'euro è forse sopravvalutato per molti Paesi dell'Eurozona? Questo il senso della risposta - finora la più articolata - proveniente da Berlino nei confronti delle critiche americane. A darla, questa risposta, la stessa Angela

    – Attilio Geroni

    • News24

    Dijsselbloem, nessun accordo sulla Grecia al prossimo Eurogruppo

    Il presidente dell'Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem ha detto al Parlamento europeo che la revisione del terzo piano di salvataggio per la Grecia non sarà finita in tempo per il prossimo eurogruppo previsto il 20 febbraio a Bruxelles. Questo significa che non ci sarà nessun esborso della seconda

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    L'Europa asimmetrica e le riforme

    Le previsioni invernali della Commissione europea esprimono fiducia sulla moderata prosecuzione della crescita di Ue e Uem rilevando però varie debolezze tra cui la bassa crescita italiana. Il commissario Moscovici ha escluso ultimatum sui nostri conti pubblici dandoci una breve proroga per le

    – di Alberto Quadrio Curzio

    • News24

    E Tsipras avverte: «Scherzate con il fuoco»

    Atene lancia un avviso all'Fmi e a Berlino di non «scherzare con il fuoco» sul terzo piano di salvataggio della Grecia. Il premier Alexis Tsipras è convinto che alla fine il Fondo monetario resterà fuori dai giochi, ma invita i partner europei a prenderne atto. «L'accordo con i creditori si

    – di Vittorio Da Rold

    • Econopoly

    Le acque inesplorate del Target 2 (in caso di uscita dall'euro)

    Pubblichiamo un post (piuttosto lungo ma è sabato e pensiamo possa valerne la pena) di un operatore finanziario che preferisce affidare al blog, in forma anonima, le sue riflessioni - Numerosi articoli di stampa e blog (Econopoly compreso) hanno già dato ampiamente conto del contenuto - e dei riflessi - della lettera del presidente della BCE, Mario Draghi, in risposta all'interrogazione di due europarlamentari italiani, Marco Valli e Marco Zanni, con riferimento ai saldi Target 2, che si conclu...

    – Econopoly

    • News24

    Se si spacca Syriza, Atene va al voto anticipato

    Che succederà ora ad Atene dopo l'intesa raggiunta, dopo due anni di stallo, tra i creditori dell'Eurozona e il Fondo monetario internazionale sulla soluzione della crisi ellenica? Un rapido accordo tra la troika e il governo di Alexis Tsipras resta, nonostante tutto, per gli analisti lo scenario

    – di Vittorio Da Rold

1-10 di 6352 risultati