Parole chiave

Fintech

In origine il termine definiva tutte le applicazioni informatiche a supporto del back office e dei gestionali di banche o agenzie di investimento. Oggi è la tecnofinanza o tecnologia finanziaria, cioè la fornitura di servizi e prodotti finanziari erogati dalle più avanzate tecnologie. I servizi forniti vanno dalle semplici transazioni ai pagamenti, dall’intermediazione alla gestione del rischio. Sono legate al fintech tutte le transazioni delle valute elettroniche. I servizi fintech scommettono su semplicità, velocità, flessibilità e convenienza.

Ultimo aggiornamento 04 maggio 2018

Ultime notizie su Fintech
    • Econopoly

    Finleap e la pista degli elefanti, ovvero cosa imparare da un costruttore seriale di startup

    Il primo di agosto ho avuto un incontro con Marco Berini di Finleap. Una lunga chiacchierata per proseguire il mio viaggio sul nuovo modo di fare impresa oggi. So poco di lui. La stampa lo definisce pioniere dell'innovazione bancaria in Italia. Qualche giorno prima Ignazio Rocco di Torrepadula, di Credimi, Ceo a mio parere di una delle startup più interessanti del panorama italiano, segnala su LinkedIn un comunicato stampa su uno dei prodotti dell'alleanza tra Banca Sella e Finleap che mi incuri...

    – Andrea Arrigo Panato

    • News24

    WeChat: la leadership culturale cinese detta la linea sul social commerce

    E' una questione di prospettiva. E come spesso accade per capire in che direzione vanno le tecnologia serve avere studiato Storia, quella con le S maiuscola che mette in ordine(o almeno ci prova) popoli, economie e culture. L'e-commerce è sufficientemente antico per essere studiato con questa lente.

    – di Luca Tremolada,

    • News24

    Startup: torna Heroes meet in Maratea, ecco chi ci sarà

    Infine, si accede al cuore del fintech e banking con Roberto Ferrari, Digital Banking & Fintech Maker, Paolo Sironi, IBM Industry Academy, e George Thomson, manager per l'Italia della startup inglese, Revolut, Fabrizio Villani, Fintastico, Matteo Rizzi co-founder di FinTechStage, Davide Fioranelli di Freetrade e Carlo Giugovaz, Fintech Influencer, in una conversazione sul passaggio dalle banche tradizionali alle app, su cosa sta succedendo e cosa è cambiato.

    • NovaCento

    Interazioni fra esseri umani, denaro e prodotti digitali, spiegate da Dario D'Aprile

    Nell'immagine: Dario D'Aprile. Il rapporto fra gli esseri umani e le tecnologie è un tema certamente vastissimo, e quasi in ogni parte del mondo ci sono esperti che se ne stanno occupando. Fra gli esperti italo globali in progettazione di prodotti e servizi digitali, c'è anche Dario D'Aprile, classe 1974, laureato in Design al Politecnico di Milano, residente a Londra dal 2009, dove ha fondato Human and Machine, studio di consulenza specializzato in progettazione di servizi e prodotti digitali...

    – Gabriele Caramellino

    • Agora

    Arriva anche Google Pay: perché si moltiplicano i sistemi di pagamento

    Una volta c'era solo il contante, poi sono arrivate le carte di credito e il bancomat. Per anni i pagamenti sono ruotati attorno a questi tre sistemi, uno fisico e due virtuali. Poi il digitale e la mobilità hanno aperto nuove prospettive per i consumatori: nuove tecnologie di prossimità e di virtualizzazione insieme ai piccoli computer che portiamo sempre con noi hanno aperto la strada a praterie che sembrano non avere confini. In pochi anni i sistemi di pagamento si sono moltiplicati, con l'ob...

    – Pierangelo Soldavini

    • News24

    Deutsche Bank, la mina del clearing sulla «grande fuga» da Londra

    Deutsche bank, che prima della grande crisi si vantava di essere la più grande banca al mondo per assets, ora è la numero uno solo in Germania, calata al quindicesimo posto su scala mondiale preceduta, con suo grande scorno, dalle due rivali francesi Bnp Paribas e Crédit agricole. Il suo prezzo in

    – di Isabella Bufacchi

    • News24

    Ripartire dalla trasformazione digitale

    L'ultimo decennio è stato un periodo di evoluzione importante per il sistema bancario italiano. I principali elementi di trasformazione hanno riguardato vari ambiti sia sul piano economico e patrimoniale, sia sul piano distributivo e operativo, sia sul piano della governance e organizzativo.

    – di Marco Giorgino

1-10 di 610 risultati