Parole chiave

Elemento perequativo

L’elemento perequativo è una voce che può essere presente nella busta paga. Nel nuovo contratto istruzione e ricerca, per far salire gli aumenti lordi mensili sopra gli 85 euro medi, negoziati a novembre 2016 con i sindacati, si prevedono, nel nuovo contratto, due voci aggiuntive, rispetto al “tabellare”. Una voce è appunto un “elemento perequativo”, che per i docenti della scuola oscilla tra i 3 e i 19 euro, appannaggio essenzialmente delle qualifiche iniziali

Ultimo aggiornamento 10 febbraio 2018

Ultime notizie su Elemento perequativo
    • News24

    Statali, a fine febbraio busta paga ad hoc con gli arretrati

    C'è la firma, definitiva, sul nuovo contratto degli statali. La sottoscrizione che riguarda una platea di circa 240mila dipendenti della Pa centrale arriva dopo l'accordo del 23 dicembre, il passaggio in Consiglio dei ministri e Corte dei conti. Hanno siglato Cgil, Cisl, Uil, Confsal e Cisal (è

    – di Nicola Barone

    • News24

    Contratto scuola, frenata sul merito ma stabilizzati altri 100mila precari

    Il vento del 4 marzo che si avvicina comincia a soffiare anche sull'istruzione. Se è vero, come scriveva Agatha Christie, che "tre indizi fanno una prova" le vicende degli ultimi giorni contribuiscono a rafforzare questo sospetto. L'avvisaglia c'era già stata a leggere i programmi dei partiti o ad

    – di Eugenio Bruno

    • News24

    Elemento perequativo

    L'elemento perequativo è una voce che può essere presente nella busta paga. Nel nuovo contratto istruzione e ricerca, per far salire gli aumenti lordi mensili sopra gli 85 euro medi, negoziati a novembre 2016 con i sindacati, si prevedono, nel nuovo contratto, due voci aggiuntive, rispetto al

    • News24

    Scuola: per i prof 96 euro di aumento medio, sul bonus merito più spazio al sindacato

    Per gli insegnanti arriverà subito, forse già nel cedolino di marzo, una "una tantum" fino a 600 euro di arretrati. Poi, scatterà un aumento complessivo medio di 96 euro, superiore agli 85 euro medi previsti nell'intesa con i sindacati del 30 novembre 2016. Per il personale della scuola, oltre 1,1

    – di Claudio Tucci

    • News24

    Contratto statali, sì del Cdm agli arretrati in busta paga prima del voto

    Via libera del Governo all'accordo sul contratto degli statali. Il Cdm ha infatti detto sì all'intesa del 23 dicembre tra sindacati e Aran, l'Agenzia che tratta per la ministra Madia. Intanto l'esecutivo accelera la procedura post-intesa sul nuovo contratto degli statali, con l'obiettivo di portare

    – di Gianni Trovati

    • News24

    Statali, con il contratto 50 euro netti di aumento per tutti

    Il nuovo contratto degli statali avvia oggi quella che dovrebbe essere la stretta finale delle trattative, ed è destinato a tradursi in circa 50 euro netti al mese di aumenti. La prospettiva è quella di un ritocco in busta paga sostanzialmente uguale per tutti, perché i tempi sono stretti e la

    – di Gianni Trovati

    • News24

    Inflazione e welfare per i meccanici

    Adeguamento dei minimi contrattuali per tutti i lavoratori, con il riconoscimento, a consuntivo, dell'inflazione (secondo l'indicatore Ipca depurato dei prodotti energetici importati). Insieme ad un incremento progressivo del welfare aziendale, all'estensione universale dell'assistenza sanitaria

    – di Giorgio Pogliotti

    • News24

    Calzature, un accordo per il reshoring

    Anche per le calzature Filctem, Femca e Uiltec hanno chiesto un aumento di 100 euro medi sui minimi tabellari per il terzo livello e un incremento salariale dagli attuali 200 a 300 euro per tutte le imprese che non esercitano contrattazione di secondo livello. Dopo le assemblee dei lavoratori la

    • News24

    Fiom: «Contrattazione annua del salario»

    Un sistema di contrattazione nazionale annua del salario, con «l'obiettivo della tutela e dell'aumento del potere d'acquisto» che faccia riferimento ad una

    – Giorgio Pogliotti

1-10 di 24 risultati