Parole chiave

Diritto di ritenzione

Il diritto di ritenzione è una delle forme di autotutela previsto dal diritto privato. Si tratta della facoltà concessa al creditore di trattenere presso di sè la merce del debitore per indurre quest'ultimo a pagare la prestazione obbligata. La ritenzione è in verità una forma estrema di tutela, visto che la legge vieta di farsi giustizia da sè prevedendo come reato tali forme di giustizia. Per questo il diritto di ritenzione è ammesso dalla legge nei soli casi stabilit. Estendere il diritto per analogia pertanto è illegittimo.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Diritto di ritenzione
    • News24

    Auto, documento unico circolazione-proprietà

    Quest'ultima avrà diritto al compenso da privato;?non è ancora chiaro se il Pra nella sua nuova veste potrà e vorrà fare altrettanto.

    – di Maurizio Caprino

    • News24

    Sci di fondo: sprint azzurro, Pellegrino campione del mondo

    E a fine gara non riesce a trattenere l'emozione per una vittoria che lo fa entrare di diritto nella storia del fondo azzurro: "Sono veramente contento, ho usato la testa per tutta la gara - il suo commento a caldo -.

    – a cura di Datasport

    • News24

    Depositi Iva: una garanzia «confusa»

    I soggetti che acquistano merci all'estero sono per la quasi totalità contribuenti senza limitazione al diritto di detrazione, e quindi non devono versare l'imposta che invece avrebbero pagato se la merce fosse stata sdoganata in Italia. ... Chi compra non ha pagato l'Iva, quando vende la merce applica il tributo, che viene "scaricato" dal cliente con il diritto di detrazione.

    – di Raffaele Rizzardi

    • News24

    Così Unicredit sfiora l'en plein al primo colpo. Ecco che cosa succede ora

    Strada tutta in discesa, ormai: i diritti non esercitati, pari a 1.469.645 unità, saranno offerti in Borsa dal 27 febbraio al 3 marzo prossimi, salvo chiusura anticipata dell'offerta. ... Una volta riaperti i termini per i diritti non esercitati, i diritti acquistati potranno essere utilizzati per la sottoscrizione, al prezzo di 8,09 euro per ciascuna nuova azione, di 13 nuove azioni ordinarie ogni cinque diritti acquistati. Come si spiega in una nota, l'esercizio dei diritti acquistati...

    – di Marco Ferrando

    • News24

    Vietato usare l'auto blu a fini personali

    Si legge nella motivazione che l'insegnamento di legittimità, in tema di peculato, è quello per cui nessuna efficacia esimente può attribuirsi alla causa di giustificazione del consenso dell'avente diritto quando i beni che costituiscono oggetto della condotta delittuosa appartengono alla pubblica amministrazione (sezioni unite, sentenza 19054/2012).

    – di Enrico Bronzo

    • News24

    Niente multa se l'autovelox è fuori posto

    La sentenza di Campobasso afferma invece che prevale il diritto alla difesa sancito dall'articolo 24 della Costituzione.

    – di Maurizio Caprino

1-10 di 33379 risultati