Parole chiave

Debito pubblico

Il debito pubblico si riferisce al debito dello Stato nei confronti del settore privato e dell'economia: famiglie, imprese, banche di credito e Banca Centrale.

I titoli di Stato, ossia tutti i titoli obbligazionari emessi dal Tesoro, sia sul mercato interno, sia su quello estero costituiscono la maggiore parte del debito pubblico. Al 31 dicembre 2016, l'ammontare dei titoli di Stato in circolazione rappresenta circa l'84% del debito pubblico.

Ultimo aggiornamento 15 maggio 2017

Ultime notizie su Debito pubblico
    • News24

    Borse, quando e perché la guerra spinge i listini

    «Compra sul rumore dei cannoni, vendi al suono della tromba». L'adagio, il cui copyright in molti attribuiscono a Nathan Rothschild, richiama l'idea che lo scoppio della guerra sia un buon momento per investire in Borsa. Dopo, infatti, dovrebbe esserci il rally del mercato. Una convinzione

    – di Vittorio Carlini

    • Agora

    Banche, Deficit, Ambiente - Gli interrogativi sull'Italia di un osservatore straniero

    Ma perché agli italiani piace vivere sovratassati, sovraindebitati e inquinati? La domanda mi è stata posta, più o meno in questi termini, da un giornalista francese. A tutta prima, mi è sembrata una provocazione. Poi riflettendoci il quesito mi è sembrato legittimo. Vista dall'esterno, l'Italia sta difendendo a Bruxelles posizioni curiose e paradossali. Cominciamo dalle banche. La Banca centrale europea ha presentato un pacchetto per imporre una riduzione dei crediti in sofferenza attraverso m...

    – Beda Romano

    • News24

    Boccia (Confindustria): i dati danno ragione a ottimismo di Padoan

    Il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan «ha ragione» a dirsi ottimista «i dati sono oggettivi e gli danno ragione». Così Vincenzo Boccia, presidente di Confindustria, intervenendo nel pomeriggio a margine di un convegno organizzato per i 40 anni del Fasi sul welfare nell'Italia 4.0.

    • News24

    Padoan: conti pubblici migliorano. Boccia: da Ue messaggio a partiti

    Il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan sottolinea che i conti pubblici italiani migliorano e che «la confusione tra fatti e illazioni sta diventando insopportabile». Padoan manda in maniera indiretta un messaggio alla Commissione europea, in vista delle obiezioni sulla correzione al deficit

    – di Redazione online

    • News24

    Arabia, trading vietato agli sceicchi. Citi e Ubs tra le banche più esposte

    Una storia che non sarebbe venuta in mente neanche ai migliori sceneggiatori di Hollywood. In Arabia Saudita sta andando in scena in questi giorni, dopo il 5 novembre, una sorta di guerra dei Roses tra gli sceicchi. Sullo sfondo ci sono i miliardi facili dei petrodollari. Duecento e otto persone

    – di Riccardo Barlaam

    • News24

    Boccia: crescita Pil segnale positivo, ma attenzione ai richiami Ue sul deficit

    La crescita del Pil italiano è un segnale positivo mentre le preoccupazioni dell'Unione europea, che si appresta a mandare una lettera al Governo italiano sul rispetto degli impegni di riduzione del deficit strutturale rimanda a una fragilità della nostra economia. A rilevarlo è stato il presidente

    – di Raoul de Forcade

    • News24

    Bankitalia: a settembre debito risale a 2.283 miliardi, entrate tributarie in calo

    Risale, a settembre, il debito pubblico italiano. Secondo quanto comunica la Banca d'Italia è stato pari a 2.283,7 miliardi, in aumento di 4,4 miliardirispetto al mese precedente quando aveva registrato un ribasso di 21,3 miliardi.A settembre, invece, le entrate tributarie sono state pari a 28,2

    – di Redazione Online

    • News24

    Boccia: Jobs act e Industria 4.0 pilastri, non smontarli

    «A chi vuole smontare il Jobs Act vorremmo solo ricordare che Jobs Act e Piano Industria 4.0 sono i due pilastri che stanno portando avanti l'economia reale. Smontarli significherebbe non avere più effetti sull'economia reale.Parliamo più di strategie, più di produzione, meno di distribuzione e di

    – di Redazione Online

1-10 di 9797 risultati