Parole chiave

Corte di giustizia Ue

La Corte di giustizia dell’Unione Europea, con sede a Lussemburgo, ha sostanzialmente due compiti: garantire che il diritto della Ue venga interpretato e applicato allo stesso modo in ogni paese europeo e assicurarsi che i paesi membri e le istituzioni dell'Unione rispettino la normativa Ue. Ne fanno parte un giudice per ogni Paese Ue e 11 avvocati generali

Ultimo aggiornamento 27 luglio 2017

Ultime notizie su Corte di giustizia Ue
    • News24

    Musei e direttori stranieri, come si è arrivati alla sentenza del Consiglio di Stato

    E' dovuta scendere in campo l'adunanza plenaria del Consiglio di Stato - il massimo consesso dei giudici amministrativi - per dirimere la questione se un museo possa essere diretto da uno straniero. La risposta è stata affermativa. La riforma voluta dal precedente ministro dei Beni culturali, Dario

    – di Antonello Cherchi

    • News24

    Ceta, perché il no dell'Italia farebbe saltare l'accordo Ue-Canada

    Il destino dell'accordo commerciale tra Ue e Canada è nelle mani dell'Italia. L'annuncio del ministro delle Politiche agricole, Gian Marco Centinaio, di non voler ratificare il Ceta così com'è, rischia di bloccarne l'entrata in vigore. Se seguiranno decisioni concrete (e tra gli schieramenti

    – di Marina Castellaneta e Gianluca Di Donfrancesco

    • News24

    Banche fallite, chi può chiedere informazioni a Bankitalia

    L'Autorità nazionale di vigilanza dovrebbe consentire l'accesso ad informazioni riservate, ad un cittadino che intenda vagliare la possibilità di avviare una causa contro detta Autorità per danni derivanti dalla liquidazione coatta o dal fallimento di una banca. Almeno queste sono le conclusioni

    – di Eleonora Alampi e Valerio Vallefuoco

    • News24

    Louboutin, l'Europa dà ragione allo stilista: la suola rossa identifica il suo brand

    Le suole rosse sono segno distintivo di Louboutin che è un brand di posizione, non di forma. Perché il colore rosso (Pantone 18-1663TP), che caratterizza la suola delle scarpe, è elemento costitutivo del marchio stesso. La Corte di Giustizia Europea , interpellata dal rechtbank Den Haang, il

    – di Marta Casadei

    • News24

    Corte Ue: sì alla nozione di «coniuge» per i matrimoni omosessuali

    La nozione di «coniuge» riguarda anche i matrimoni contratti da persone dello stesso sesso, a prescindere dal fatto che uno Stato membro autorizzi il matrimonio omosessuale. In forza di questo, non si può ostacolare la libertà di soggiorno di un cittadino dell'Unione rifiutando di concedere al suo

    – di Marco Libelli

    • News24

    La «rivincita» dei tecnici nel governo anti-sistema

    Come si chiama un governo che ha un professore di diritto privato come presidente del Consiglio (Giuseppe Conte), un docente di Economia politica come ministro a via XX Settembre (Giovanni Tria), un collega agli Affari europei (Paolo Savona) e un avvocato, già giudice del Tribunale della Corte di

    – di Riccardo Ferrazza

    • News24

    Da Corte Ue maxi multa a Italia su acque reflue

    La Corte di giustizia Ue ha imposto all'Italia una multa da 25 milioni di euro, più 30 milioni per ogni semestre di ritardo nella messa a norma di oltre 100 centri urbani o aree sprovvisti di reti fognarie o sistemi di trattamento delle acque reflue. L'Italia era già stata condannata dalla Corte

    • Agora

    Corte di giustizia Ue: macellazioni rituali solo in macelli riconosciuti

    Le macellazioni rituali senza stordimento degli animali possono avvenire soltanto in un macello riconosciuto. Lo ha stabilito la Corte di giustizia Ue intervenendo su un caso sollevato da un tribunale belga. Secondo la Corte, il provvedimento introdotto nel 2015 nelle Fiandre secondo cui tutte le macellazioni di animali senza stordimento, anche quelle effettuate nell'ambito della festa musulmana del sacrificio, devono aver luogo solo nei macelli riconosciuti è valido alla luce della libertà di r...

    – Guido Minciotti

    • News24

    Macellazioni senza stordimento solo in luogo riconosciuto

    La Corte di Giustizia Ue ha confermato che le macellazioni rituali senza stordimento possono avvenire soltanto in un macello riconosciuto. Tale obbligo non viola la libertà di religione perche' "intende esclusivamente organizzare e regolamentare il libero esercizio della macellazione rituale,

    • News24

    In salvo il calcolo della prescrizione nelle frodi Iva

    La Corte costituzionale ha dichiarato infondate le questioni di legittimità costituzionale dell'articolo 2 della legge 130 / 08, là dove dà l'esecuzione dell'articolo 325 del Trattato sul funzionamento dell'Ue (Tfue), come interpretato dalla Corte di giustizia con la nota sentenza Taricco. E' quanto

    – di Enrico De Mita

1-10 di 580 risultati