Parole chiave

Corporate tax

La Corporate income tax appartiene alla categoria delle imposte sui profitti di impresa ed è applicata sul reddito imponibile della società. Il suo alleggerimento è strettamente legato alla conseguente capacità delle imprese di crescere e di investire sul futuro. In Italia è l'Ires e l'aliquota di prelievo è del 27,5 per cento (era al 33% fino al 2007). A questa va sommata l'Irap con aliquota ordinaria al 3,9% che sale al 4,97% nelle Regioni con sistemi sanitari in deficit. Nell'Eurogruppo si va dal 12,5% dell'Irlanda a oltre il 34% di Francia e Belgio

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Corporate tax
    • News24

    Cosa significano realmente i tagli fiscali di Trump per l'economia Usa

    L'obiettivo della politica economica dichiarato dall'amministrazione Trump è di incrementare la crescita negli Stati Uniti passando dal tasso post-crisi finanziaria del 2% al 3%, almeno. In termini storici, non è in dubbio che la crescita raggiunga questo livello. La crescita reale del Pil

    – di James K. Galbraith

    • News24

    La promessa mancata di Trump

     Poco più di un anno fa, sotto un cielo grigio e di fronte a una folle esigua, Donald Trump ha prestato giuramento come presidente degli Stati Uniti. Nel suo discorso di insediamento, promise che, «Ogni decisione sul commercio, sulle tasse, sull'immigrazione, sugli affari esteri, verrà presa a

    – di Roman Frydman, Ken Murphy, Jonathan Stein e Stuart Whatley

    • News24

    Riforma fiscale: una risposta a Robert Barro

    La Camera e il Senato Usa hanno entrambi dato il via libera ai pacchetti fiscali che consentirebbero di tagliare l'imposta sul reddito d'impresa da 35% a 20%, di dedurre attrezzature e strutture aziendali più rapidamente e compiere numerosi altri cambiamenti nella tassazione sia per le persone

    – di Jason Furman e Lawrence H. Summers

    • News24

    Il discorso di Trump parla anche all'Europa

    Il discorso tenuto dal presidente Trump, pochi giorni fa, alle camere riunite del Congresso del suo Paese, era rivolto primariamente agli americani. Tuttavia, quel discorso dice cose importanti anche agli europei. Trump conferma la visione nazionalista e unilateralista della sua Presidenza, visione

    – di Sergio Fabbrini

    • News24

    Amazon scalza Google: è il brand con più valore al mondo. Tra gli italiani bene Tim

    E' Amazon il marchio di maggior valore economico al mondo. Precede Apple e Google grazie a un incremento di valore del 42% negli ultimi dodici mesi che lo ha portato a una quotazione di 150.8 miliardi di dollari. Sono questi i dati della l'ultima Global 500 di Brand Finance che mette in fila le

    – di Biagio Simonetta

    • News24

    Il Fisco torna a essere amico. E la nautica esce dal tunnel

    Dopo anni tormentati, l'Italia segna una svolta nel settore della nautica, in tema di semplificazioni amministrative e fiscali. A testimoniarlo è Ucina, la Confindustria nautica, che al Boot, il salone nautico di Düsseldorf (che è in corso e si concluderà il 28 gennaio), ha puntato a promuovere, a

    – di Raoul de Forcade

    • News24

    Germania, il fisco sul tavolo dei negoziati per il Governo

    Si avviano oggi in Germania i negoziati preliminari tra i leader politici tedeschi della Cdu, della Csu e dell'Sdp con l'obiettivo di formare in tempi "rapidi" la Grande Coalizione ed uscire da uno stallo che dura dallo scorso settembre e che non viene più tollerato dalla maggior parte dei

    – di Isabella Bufacchi

    • News24

    Posti di lavoro o buyback azionari? Ecco dove finiscono i soldi di Trump

    Dove andranno i miliardi di dollari che le grandi società statunitensi incasseranno dalla storica riforma fiscale di Trump? La domanda è legittima, considerando che la legge trabocca di misure destinate a moltiplicare i profitti aziendali: dal taglio secco della corporate tax (che passa dal 35% al

    – di Enrico Marro

    • News24

    La riforma fiscale per le imprese che punta ad accelerare la crescita

    Ora che il pacchetto della riforma fiscale varata al Senato deve essere armonizzato con la versione già approvata dalla Camera, molti negli Stati Uniti e nel mondo si chiedono quale impatto avrà la normativa sull'economia americana. E soprattutto in che modo inciderà sulle prospettive di crescita a

    – di Robert J. Barro

1-10 di 302 risultati