Parole chiave

Contributo di licenziamento

È una delle ipotesi a cui sta lavorando il governo. Nel testo sugli ammortizzatori sociali è infatti previsto che le aziende, all'atto del licnziamento, debbano pagare all'Inps un «contributo di licenziamento» pari a 0,5 mensilità di indennità per ogni 12 mesi di anzianità aziendale negli ultimi tre anni. La disposizione dovrebbe applicarsi anche agli apprendisti.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Contributo di licenziamento
    • News24

    Crisi aziendali, uno sguardo al futuro

    Gli ultimi dati sulle domande di cassa integrazione (-58% nell'aprile 2017 rispetto all'aprile 2016) hanno riacceso il dibattito su possibili ipotesi di (contro-)riforma del Jobs act. Tanto per cominciare, è paradossale sostenere che mentre le domande di cassa integrazione scendono si dovrebbe

    – di Marco Leonardi e Tommaso Nannicini

    • News24

    Fisco, pensioni, imprese: come è cambiata la manovra di fine anno

    Ecco i contenuti più importanti della Legge di bilancio 2017 dopo l'approvazione della Camera lo scorso 28 novembre. Il testo è identico a quello approvato oggi (7 dicembre) dal Senato.Scongiurato almeno in parte l'assalto alla diligenza con 241 emendamenti approvati dei 900 segnalati ed

    – di Marco Mobili

    • News24

    La manovra incassa il primo «sì». Oggi la fiducia alla Camera

    Con 241 modifiche votate e approvate dalla Commissione Bilancio da domenica scorsa a ieri pomeriggio, grazie anche a una maratona no stop di 24 ore, è arrivato ieri sera il primo sì alla manovra 2017-2019. Modifiche che vanno dall'ampliamento delle finalità cui possono essere destinati i 5 miliardi

    • News24

    01 IL MODELLO DUALE

    • News24

    Pronto l'iter dei prepensionamenti

    Dopo le regole attuative dettate da Inps e ministero la parola passa agli accordi aziendali

    – Temistocle Bussino

    • News24

    Adempimento: Obbligo di pagare il contributo di licenziamento Soggetti: Generalità datori di lavoro

1-10 di 14 risultati