Parole chiave

Contributo forfettario

Il decreto legislativo 109/2012, che ha previsto la procedura di regolarizzazione per gli extracomunitari, stabilisce che il datore deve versare un contributo di mille euro per ogni lavoratore da mettere in regola. Il contributo, non deducibile, finirà nelle casse dell'Inps. Oltre a questo contributo vanno poi versate le somme dovute dal datore di lavoro a titolo retributivo, contributivo e fiscale

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Lavoro | Contributo | Inps |

Ultime notizie su Contributo forfettario

1-10 di 123 risultati