Le parole chiave

Contributo straordinario

Il Governo di Parigi ha annunciato l'introduzione di una super tassa del 3% sui redditi annui superiori a 500mila euro. La misura garantirà un gettito di 200 milioni, sugli oltre 11 miliardi di maggiori entrate previste nel biennio. Ha pertanto un valore soprattutto simbolico e resterà in vigore fino a quando il deficit non sarà tornato al 3% del Pil (5,7% la stima per il 2011). Quindi almeno fino al 2013, secondo le previsioni dello stesso Governo francese.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Contributo straordinario
    • News24

    ISTITUTI DI CREDITO - Per gli esuberi in banca «scivolo» fino a sette anni

    Per la gestione degli esuberi che si sono determinati nelle banche in fase di ristrutturazione il decreto in conversione mette a disposizione un ammortizzatore sociale più ampio. L'articolo 12 introduce infatti una deroga, per gli anni 2016 e 2017, alla disciplina dei fondi di solidarietà

    • News24

    Omaggio alla storia con un annullo postale

    Tra il ruolo di un giornale e quello delle Poste c'è un filo rappresentato dall'attività di comunicare. Nel primo caso, si veicolano ogni giorno notizie ai lettori. Nel secondo, si rendono possibili scambi di corrispondenza tra milioni di interlocutori, siano persone, imprese e pa.

    • News24

    Utili netti in aumento del 23%

    Mediobanca archivia il primo semestre dell'esercizio 2015-2016 con utili in crescita del 23% a 321,1 milioni, per un Rote (ritorno sul capitale tangibile)

    • News24

    Mps, un partner per le sofferenze

    Banca Monte dei Paschi spinge sulla cessione dei crediti in sofferenza. E cerca un partner che la dovrà aiutare in questo processo di lungo termine.

    – Luca Davi

    • News24

    Cori, bande, calciatori e fondo per la montagna: l'ora delle norme-mancia

    Dal Museo della civiltà istriano-fiumano-dalmata ai collegamenti aerei della Sicilia. Senza dimenticare gli "operai forestali" della Calabria (in parte ex Lsu come quelli della Sicilia ai quali aveva già pensato il Senato), i cori, le bande e il fondo per la montagna. E con un occhio attento degli

    – Marco Rogari

    • News24

    La Borsa premia il piano salva-banche

    Da ieri Banca Marche, Banca Etruria, Carife e Carichieti sono in sicurezza. Ma per Intesa Sanpaolo, UniCredit e Ubi, che nel complesso (e in maniera equamente suddivisa) hanno erogato 4 miliardi di euro come anticipo per il salvataggio dei quattro istituti malati, e per le altre banche italiane

    – di Luca Davi e Marco Ferrando con un commento di Alessandro Plateroti

    • News24

    Tagli alle pensioni / Portogallo

    Il caso forse più noto e che più da vicino ricorda quello italiano è quello del Portogallo, più volte bocciato in sede giudiziaria. Una prima volta nel 2012, quando per fare cassa e risanare i conti pubblici (come richiesto dal programma che accompagnava i prestiti internazionali da 78 miliardi) il

1-10 di 125 risultati