Parole chiave

Contratto di sviluppo

Il Contratto di sviluppo, operativo dal 2011, è il principale strumento agevolativo a sostegno di investimenti produttivi strategici ed innovativi di grandi dimensioni. Riguarda programmi industriali (anche quelli per le attività di trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli) programmi di sviluppo per la tutela ambientale e per le attività turistiche, compresi programmi destinati allo sviluppo delle attività commerciali, per un importo non superiore al 20% degli investimenti. Ammessi programmi di ricerca, sviluppo ed innovazione. Destinatari le imprese italiane o estere, anche quelle organizzate in contratti di rete.

Ultimo aggiornamento 07 luglio 2017

Ultime notizie su Contratto di sviluppo
    • News24

    Nutella compie 54 anni e lancia nuovi prodotti ripieni di crema alle nocciole

    Non è da tutti diventare sinonimo di un prodotto alimentare, parare un gol dell'allora ministro dell'Ecologia francese, Ségolène Royal, e vincere una battaglia a viso aperto a sostegno dell'uso di olio di palma nelle lavorazioni dolciarie. Nutella compie 54 anni ed è sul pezzo. Rimasta negli anni

    – di Filomena Greco

    • News24

    Decolla il Contratto di sviluppo per Taranto

    «A due anni dall'avvio, più della metà dell'iniziale dotazione del Contratto istituzionale di sviluppo per Taranto è fatta da interventi già conclusi o in corso di attuazione, cioè con cantieri aperti. Parliamo di 480 milioni sugli 863 di partenza». E' il bilancio del ministro per il Mezzogiorno,

    – di Domenico Palmiotti

    • News24

    Di Maio festeggia nella sua Pomigliano: «Andremo a Palazzo Chigi»

    «Siamo la prima forza politica del Paese, di tutto il Paese. Abbiamo ricucito l'Italia. Qui si è fatta la storia», così esordisce Luigi Di Maio, arrivato a Pomigliano, nella sua città, in serata, a ringraziare la sua gente. Piazza Giovanni Leone è gremita, cittadini di tutte le età sono in attesa

    – di Vera Viola

    • News24

    Tra sanità e Città vecchia gli ultimi 160 milioni del Governo per Taranto

    Quasi certamente sono stati gli ultimi fondi arrivati per Taranto dall'attuale Governo. Si tratta di 90 milioni per l'avvio degli interventi finalizzati al recupero della Città vecchia di Taranto e di 70 milioni destinati al potenziamento delle apparecchiature sanitarie e diagnostiche nell'area di

    – di Domenico Palmiotti

    • News24

    Eurallumina: dopo 1.300 giorni la procedura di riavvio vede il traguardo

    La procedura ministeriale è stata completata e ora, per riattivare il primo anello della filiera dell'alluminio, ossia il riavvio della raffineria di bauxite Eurallumina di Portovesme, si attendono i passaggi regionali. Si tratta degli ultimi passaggi di una procedura in corso da oltre 1.300 giorni

    – di Davide Madeddu

    • News24

    Nuova rottura al tavolo Embraco, Invitalia al lavoro sui potenziali investitori

    Salta il tavolo sindacale per la vertenza Embraco. Durante l'incontro all'Unione industriale di Torino l'azienda ha riproposto i 500 licenziamenti e le delegazioni sindacali hanno abbandonato l'incontro. «La Uilm è disponibile a percorrere qualsiasi strada se il tavolo viene sgomberato

    – di Filomena Greco

    • News24

    Tra dieci giorni Alcoa diventa svizzera. Pista russa per la materia prima

    Un altro passo avanti per il rilancio dell'ex Alcoa: approvato il contratto di sviluppo si attende, ora, la definizione dell'accordo bilaterale sull'energia e la firma definitiva per la cessione degli impianti alla svizzera Sider Alloys. Per il nuovo corso della fabbrica di alluminio primario di

    – di Davide Madeddu

    • News24

    Taranto, il Comune avvia la selezione dei progetti per il rilancio della Città vecchia

    Dopo il concorso internazionale di idee sul recupero e rilancio della Città vecchia di Taranto e la premiazione dei primi tre classificati, è stata ora approvata la bozza del piano degli interventi. E' il primo passo per avviare la fase operativa. «La bozza - spiega Aurelio Di Paola, assessore ai

    – di Domenico Palmiotti

    • News24

    Mezzogiorno, attivati interventi per 28,7 miliardi nel 2017

    Nel 2017 sono stati attivati interventi pubblici per 28,7 miliardi di cui 19,9 miliardi dai Fondi strutturali e 8,8 miliardi nell'ambito dei Patti per il Sud, con interventi in esecuzione e cantieri già aperti. E' il bilancio tracciato dal ministro della Coesione territoriale e il Mezzogiorno

    – di Nicola Barone

    • News24

    Ilva, il Governo accelera sulla revisione di Taranto

    Il Governo intensifica gli interventi per l'area di Taranto. Sono in arrivo altri 58 milioni destinati alla prosecuzione del risanamento ambientale nel capoluogo, nei comuni dell'area di crisi e alla valorizzazione di una parte dell'Arsenale della Marina Militare come polo storico-museale, progetto

    – di Domenico Palmiotti

1-10 di 94 risultati