Le parole chiave

Contraddittorio

Il contraddittorio preventivo è una fase durante la quale il contribuente può anticipare la propria difesa in ordine a una pretesa che potrebbe avanzare l’amministrazione finanziaria nei suoi confronti. In ogni incontro deve essere redattoun verbale in cui elencare i documenti prodotti e le giustificazioni fornite sulle ragioni dei propri comportamenti. L’ufficio nella fase istruttoria, elaborando tutte le informazioni acquisite, dovrebbe rendere partecipe il contribuente delle eventuali conclusioni a cui intende giungere, per consentirgli di presentare ulteriori elementi.

Ultimo aggiornamento 31 agosto 2016

Ultime notizie su Contraddittorio
    • Agora

    Edizioni musicali: nasce EMusa, nuova associazione di categoria (con Universal Ricordi e Sony Atv Emi)

    Le edizioni musicali hanno una nuova associazione di categoria: si chiama EMusa e riunisce Universal Ricordi, Sony Atv Emi, Cafè Concerto e Gdm. La notizia appare oggi sul Sole 24 Ore in edicola, nell'ambito di un'inchiesta sul publishing, segmento fondamentale quanto poco noto della filiera delle sette note che in Italia muove qualcosa come 220 milioni l'anno. Universal Ricordi e Sony Atv Emi aderivano precedentemente a Fem, associazione che esprime gli attuali vertici di Siae con il presidente...

    – Francesco Prisco

    • News24

    La voluntary 1.0 chiude con l'ostacolo-reverse

    La fase di chiusura della voluntary disclosure 1.0 fa i conti con le disposizioni sul reverse charge. Le modifiche delle sanzioni in tema di inversione contabile, introdotte dal decreto legislativo 158/15 all'articolo 6, commi da 9-bis a 9-ter del decreto legislativo 471/97, generano, infatti,

    – di Giovanni Iaselli e Antonio Tomassini

    • News24

    Renzi: pronti a cambiare Italicum. M5S: tornare a proporzionale

    Slittato a gennaio l'esame di legittimità costituzionale da parte della Consulta, il destino della nuova legge elettorale torna nelle mani del Parlamento. Approda infatti oggi in Aula di Montecitorio la mozione di Sinistra Italiana che impegna il governo a rivedere l'Italicum, al voto

    – di Vittorio Nuti

    • News24

    Italicum, la Consulta rinvia a dopo il referendum

    Il verdetto della Corte costituzionale sull'Italicum previsto per il 4 ottobre è stato rinviato a data da destinarsi. Quasi certamente se ne riparlerà a gennaio. La decisione dello slittamento è stata presa ieri dal presidente Paolo Grossi, dopo aver sentito tutti i colleghi, quelli presenti alla

    – di Donatella Stasio

    • News24

    Fisco, 90mila lettere sui redditi 2012

    In arrivo altre 90mila lettere di compliance per consentire ai contribuenti di rimediare agli errori commessi con le dichiarazioni dei redditi senza incappare nella tagliola degli accertamenti. E per semplificare la vita a cittadini e consulenti l'agenzia delle Entrate ha rilasciato ieri sul

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    • News24

    Nella legge di Bilancio nuova «finestra» per il rientro dei capitali

    Nella legge di Bilancio nuova «finestra» per il rientro dei capitaliSarà con ogni probabilità la legge di Bilancio ad aprire una nuova finestra per il rientro dei capitali detenuti illecitamente all'estero. Lo ha detto il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan, intervenuto ieri alla trasmissione

    – di Alessandro Galimberti

    • News24

    Studi di settore verso l'addio

    Studi di settore verso l'addio. A fargli posto saranno gli «indicatori di compliance». Gradualmente, almeno secondo una nota diramata dal Mef, ma tutto lascia intendere che il processo potrebbe subire un'accelerazione con la prossima legge di Bilancio. Niente più ricerca esasperata, dunque, del

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    • News24

    Controlli in calo di oltre un terzo nel 2015

    Sempre più strumento di compliance. Sempre meno strumento di accertamento. La rotta per la revisione degli studi di settore è stata già scritta in quanto accaduto negli ultimi anni. Tanto per citare qualche numero, gli accertamenti effettuati dalle Entrate avvalendosi degli studi di settore si sono

    – di M.Mo.G.Par.

    • News24

    Sul contraddittorio conviene legiferare

    Non si devono temere gli effetti negativi che la regolamentazione sistematica del contradditorio endoprocedimentale potrebbe provocare sull'azione accertatrice delle Entrate, che anzi potrebbero avvantaggiarsi nel conoscere ex ante la linea difensiva del contribuente o nell'evidenziare in sede

    – di Gianfranco Ferranti

    • News24

    Le ragioni della Ragione

    La scomparsa di Bronis?aw Baczko, avvenuta a pochi giorni di distanza da quella di Michel Butor, priva Ginevra e l'Europa intera di uno dei più profondi e lucidi storici delle idee. Formatosi a Varsavia, vi insegna la filosofia, entro una linea di "marxismo umanistico" che era stata aperta da

    – di Carlo Ossola

1-10 di 1486 risultati