Parole chiave

Contract

Con il termine contract, nell’ambito dell’arredo, ci si riferisce a due differenti sistemi commerciali: il primo riguarda le forniture di mobili destinate a grandi sviluppi immobiliari, pubblici o privati. Il secondo interessa invece le cosiddette forniture “chiavi in mano” in cui l’azienda di arredo agisce essa stessa da contractor e realizza interamente il progetto per conto del cliente, dai rivestimenti agli arredi, dalle finiture agli impianti.

Ultimo aggiornamento 21 novembre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Arredo |

Ultime notizie su Contract

    Tra moda e hotel di lusso: Eco Contract+Eco Design conquista le archistar

    Per il gruppo Eco Contract + Eco Design si rafforza il legame con le grandi maison. ... Eco Contract + Eco Design sono infatti i distributori in Italia di Ege (il brand danese di moquette per il contract), di Inalco (marchio spagnolo di ceramica) e di Amtico (gruppo inglese che produce pavimenti in vinilico).

    – di Natascia Ronchetti

    Bologna torna capitale della ceramica

    Un salone con stand scenografici in grado di riflettere la creatività e l'innovazione dell'industria ceramica. E, soprattutto, capace di ritagliarsi ancora una volta il profilo di un peso massimo sulla scena mondiale delle manifestazioni fieristiche, confermandosi il più importante evento del

    – di Natascia Ronchetti

    Perché la rivoluzione tech più importante del secolo non è uno schema Ponzi

    L'autore di questo post è Claudio Parrinello. Imprenditore seriale, attualmente CEO di UNICO, un progetto sulla blockchain EOS. Dopo aver conseguito il Diploma di Perfezionamento (dottorato) in Fisica alla Scuola Normale Superiore di Pisa, è stato ricercatore in Gran Bretagna e poi manager al CERN di Ginevra - Anche in Italia (finalmente!) si comincia a parlare molto di bitcoin, criptomonete, blockchain, smart contract, eccetera. Mentre è plausibile che i termini summenzionati vengano spesso ut...

    – Econopoly

    Blockchain: un nuovo paradigma di democrazia (sindacale)

    Le prime 4 decadi di Internet ci hanno portato e-mail, World Wide Web, i social, i big data, il cloud computing, l'IoT: la tecnologia collegata e sviluppata grazie ad Internet ha consentito un'importante riduzione i costi per ricerche, per la collaborazione e lo scambio di informazioni. Grazie ai sensori, la tecnologia ha "regalato" intelligenza a automobili, elettrodomestici, palazzi, città definendo un nuovo mondo smart. Ma l'esplosione della comunicazione e del commercio on-line ha dato oppo...

    – ADAPT

    Con la blockchain le competenze diventano moneta intellettuale

    BlockchainItalia, il manifesto per un nuovo bene pubblico digitale, lanciato da Marco Bentivogli e da Massimo Chiriatti, apre una grande opportunità per valorizzare l'aggiornamento dei sistemi formativi e delle competenze.

    – di Franco Amicucci e Matteo Bertazzo

    Affitti brevi di fascia alta: MyPlace cresce e si espande a Milano

    Dopo Corso Como 11, MyPlace allarga il suo business milanese e approda in Corso di Porta Vittoria. Riqualificherà completamente una porzione di un ampio immobile dove verranno realizzati 15 appartamenti da adibire a locazioni brevi di fascia alta.

    – di Emiliano Sgambato

    Dalle navi al caffè la blockchain sfida le imprese sull'innovazione

    Giusto alla vigilia di Ferragosto Maersk ha annunciato di aver concluso la fase beta della propria blockchain, aperta a un centinaio di istituzioni, dogane, porti e imprese comprese. Il progetto pilota del colosso danese del trasporto può dimostrare ora davvero come la tecnologia del registro

    – di Pierangelo Soldavini

1-10 di 679 risultati