Parole chiave

Contrabbando

Con il termine contrabbando ci si riferisce al traffico clandestino di merci tra diversi Stati senza il pagamento dei dazi doganali o in spregio alle regole che limitano il commercio di determinati beni.

Tra i riferimenti normativi che disciplinano le sanzioni del contrabbando doganale, c’è il Testo unico delle leggi doganali approvato con decreto del Presidente della Repubblica n.43/1973.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Contrabbando
    • News24

    Migranti, il muro che taglia in due l'Europa sul confine Bulgaria-Turchia

    Lesovo (alla frontiera Turco-Bulgara)Il muro, perché di muro si tratta benché la polizia bulgara parli di barriera, si staglia all'orizzonte chilometri prima di giungere alla frontiera con la Turchia. Attraversa i campi, scavalca le colline, taglia le foreste per un totale di oltre 200 chilometri.

    – di Beda Romano

    • Agora

    Cannes '71: Parlano dell'Est sotto la cortina di ferro i film più brillanti del festival

    Due film musicali, in bianco e nero, hanno brillato nella prima parte della 71esima edizione del festival di Cannes, con un piccolo balzo indietro nel tempo: Leto di Kirill Serebrennikov e Cold War di Pawel Pawlikowski. Leto, che significa estate, racconta la nascita della leggenda del rock sovietico, Viktor Coj (Teo Yoo), nella Leningrado degli anni Ottanta, mentre sfrigolano i primi bagliori della Perestroika. Il rock e il punk sono una mistica da condividere con gli amici in case fumose, asco...

    – Cristina Battocletti

    • News24

    A Cannes si torna indietro nel tempo con la musica in bianco e nero

    Due film musicali, in bianco e nero, hanno brillato nella prima parte della 71esima edizione del festival di Cannes, con un piccolo balzo indietro nel tempo: Leto di Kirill Serebrennikov e Cold War di Pawel Pawlikowski. Leto, che significa estate, racconta la nascita della leggenda del rock

    – di Cristina Battocletti

    • Agora

    Cannes '71: bellissimo film musicale di Serebrennikov, ma il regista è agli arresti in Russia

    Di Cristina Battocletti I membri della delegazione russa che ieri hanno presentato il film Leto di Kirill Serebrennikov, in concorso alla 71esima edizione del festival di Cannes, hanno portato sul red carpet grandi cartelli bianchi con scritto il nome del regista, o indossando sui vestiti di gala una spilla con la foto del regista e magliette con la scritta "Liberate Kirill". Il regista russo non ha potuto raggiungere infatti la Croisette perché soggetto in patria a misure restrittive, fatto che...

    – Cristina Battocletti

    • News24

    «La la land» russo al ritmo di rock e perestrojka

    I membri della delegazione russa che ieri hanno presentato il film Leto, di Kirill Serebrennikov, in concorso alla 71esima edizione del festival di Cannes, hanno portato sul red carpet grandi cartelli bianchi con scritto il nome del regista, indossando sui vestiti di gala una spilla con la sua foto

    – di Cristina Battocletti

    • News24

    La fabbrica clandestina di «bionde» nel cuore della Lombardia

    Quando sono entrati nel capannone industriale alla periferia di Sannazzaro de' Burgondi, 5.290 abitanti nella bassa Lomellina, gli uomini del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Pavia non hanno creduto ai loro occhi. Tutto si aspettavano, tranne che di trovare una fabbrica clandestina

    – di Roberto Galullo e Angelo Mincuzzi

    • News24

    Contrabbando di sigarette, i mille trucchi del traffico sotto gli occhi della camorra

    Se l'apparenza inganna, in Campania inganna ancora di più. La Guardia di finanza, però, fa di tutto per saperla più lunga dei contrabbandieri di sigarette e così, all'aumentare dell'ingegno criminale, eleva al massimo l'attenzione per svelare trucchi e trucchetti dei re delle "bionde".

    – di R. Galullo e A. Mincuzzi

    • News24

    Contrabbando di sigarette, in fumo 10 miliardi di imposte nella Ue

    Circospetto ma con passo spedito lo spallone ucraino si avventura tra i boschi. Come facevano un tempo quelli che dalla Svizzera passavano i confine con l'Italia con tutto il loro carico di "bionde". Lo spallone ucraino sa già come varcare il confine con la Polonia senza correre troppi rischi. Il

    – di Roberto Galullo e Angelo Mincuzzi

    • Agora

    Ministro keniano chiede l'ergastolo per chi detiene illegalmente avorio e corni di rinoceronte

    "L'avorio appartiene agli elefanti e ai rinoceronti", ha detto il ministro del Turismo keniano, Najib Balala, chiedendo di condannare all'ergastolo chi detiene illegalmente corni e zanne. Parole dure, pronunciate sabato alla Riserva Ol Pejeta durante un servizio commemorativo per Sudan, il rinoceronte bianco settentrionale di 45 anni morto 11 giorni fa, che danno la cifra della disperazione di un paese che si è visto sottrarre un enorme capitale naturale in poche decine di anni. Il Kenya aveva 2...

    – Guido Minciotti

1-10 di 567 risultati