Parole chiave

Consultazioni

Le consultazioni sono la fase preparatoria alla formazione di un Governo. Il capo dello Stato incontra i capi dei gruppi parlamentari e delle coalizioni, con l'aggiunta dei presidenti delle Camere, per individuare il nome di un possibile presidente del Consiglio in grado di ottenere la fiducia dal Parlamento. Una volta individuata la personalità, conferisce l'incarico

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Consultazioni
    • News24

    Dalle urne al contratto di governo al toto premier, lo stallo politico raccontato con i numeri

    Le consultazioni, il programma di governo, le forze in Parlamento, le reazioni dei mercati, l'esecutivo dimissionario: a ciascuno dei tasselli che compongono lo stallo politico che va avanti dal 4 marzo si può attribuire un numero. ... La durata complessiva - in minuti - dei 32 colloqui che il capo dello?Stato Sergio Mattarella ha avuto con le forze politiche nel corso delle quattro consultazioni condotte direttamente da lui (4-5 aprile, 12-13 aprile, 7 maggio e 14 maggio).

    – di Riccardo Ferrazza

    • Agora

    Turchia, Erdogan difende la causa palestinese per migliorare nei sondaggi ma intanto manda a picco la lira

    Recep Tayyip Erdogan, alla vigilia di un voto presidenziale che lo vede al 42% dei sondaggi e quindi sotto la soglia del 51% per evitare lo schiaffo del ricorso al ballottaggio con un candidato che diventerebbe quello di tutta l'opposizione riunita, ha deciso di vestire i panni del difensore dei diritti del mondo islamico. Perché?  Per raccogliere più voti possibili di quell'area conservatrice e religioso che, dopo 16 anni ininterotti al potere del partito filosilamico Akp, ha voltato le spalle ...

    – Vittorio Da Rold

    • News24

    M5S-Lega, il nome del premier solo lunedì dopo le consultazioni sul contratto

    Il nome del possibile candidato premier M5S-Lega resterà coperto fino a lunedì. Se anche la trattativa fra Luigi Di Maio e Matteo Salvini dovesse chiudersi prima, quel nome non verrà svelato prima dell'inizio della nuova settimana. Il motivo? Le consultazioni della base dei due partiti, nelle

    – di Mariolina Sesto

    • News24

    Valle d'Aosta al voto: Lega divisa da Fi, il M5S insidia l'egemonia degli autonomisti

    Domenica 20 maggio si vota per regionali in Valle d'Aosta, terzo appuntamento politico locale di peso nel 2018, dopo le consultazioni in Molise e in Friuli Venezia Giulia, vinte dal centrodestra. Si vota per eleggere 35 consiglieri, ai quali spetta la nomina del presidente della giunta regionale.

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Dalla Sardegna alle comunali a Siena: quando il M5s non ha presentato la lista

    I casi recenti di Vicenza, Siena e Spoleto in occasione delle comunali del 10 giugno non sono i primi. Dalle regionali in Sardegna nel 2014 alle comunali nel savonese del 2017 a quelle a Varese e Rimini nel 2016, sono numerosi gli episodi in cui i vertici del M5s hanno deciso di non presentare la

    – di Andrea Gagliardi e Andrea Marini

    • News24

    Ue, debito, vaccini e migranti: pronto il contratto di governo tra M5S e Lega

    Niente uscita dall'euro - ma solo la possibilità di una revisione dei trattati - un capitolo dedicato ai vaccini e uno ai migranti. Sono alcuni dei punti contenuti nel contratto di governo sul quale il tavolo Lega-Ms5 avrebbe appena chiuso l'accordo, un documento lungo oltre 40 pagine che sarà

    – di V. Nuti e A. Tripodi

    • News24

    Erdogan difende la causa palestinese ma intanto manda a picco la lira

    Recep Tayyip Erdogan, alla vigilia di un voto presidenziale che lo vede al 42% dei sondaggi e quindi sotto la soglia del 51% per evitare lo schiaffo del ricorso al ballottaggio con un candidato che diventerebbe quello di tutta l'opposizione riunita, ha deciso di vestire i panni del difensore dei

    – di Vittorio Da Rold

1-10 di 2530 risultati