Parole chiave

Consultazioni

Le consultazioni sono la fase preparatoria alla formazione di un Governo. Il capo dello Stato incontra i capi dei gruppi parlamentari e delle coalizioni, con l'aggiunta dei presidenti delle Camere, per individuare il nome di un possibile presidente del Consiglio in grado di ottenere la fiducia dal Parlamento. Una volta individuata la personalità, conferisce l'incarico

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Consultazioni
    • News24

    Dazi, cybersecurity, finanza: tutte le guerre di mercato Usa-Cina

    I super dazi minacciati su acciaio e alluminio, lo stop alla cessione della Borsa di Chicago a una cordata nella quale compaiono soci cinesi e l'allarme sulla sicurezza dei telefonini Huawei e Zte sono solo gli ultimi colpi sparati dagli Stati Uniti contro la Cina, in un crescendo che rischia di

    – di Gianluca Di Donfrancesco

    • News24

    Ramaphosa, delfino di Mandela e uomo chiave del nuovo Sudafrica

    «A 80 anni un uomo politico deve fare il nonno». Fu in questo modo che Nelson Mandela, primo presidente del Sudafrica democratico e multirazziale, annunciò il ritiro alla fine del suo mandato. Per l'Africa, dove i leader lasciano il potere solo in punto di morte, naturale o violenta, fu

    – di Ugo Tramballi

    • News24

    Da Tavolazzi a Borrelli: sei anni di addii ed espulsioni in casa Cinque Stelle

    Sono i nemici giurati dell'articolo 67 della Costituzione che vieta il vincolo di mandato, e hanno tentato di aggirarlo a colpi di codici e multe salatissime. Ma la breve storia politica dei Cinque Stelle è costellata di cambi di casacca, addii, dimissioni, epurazioni, autosospensioni ed

    – di Manuela Perrone

    • News24

    Rivera con Ciudadanos vuole diventare il Macron di Spagna

    L'ambizione non gli manca. E nemmeno l'opportunismo politico. Albert Rivera vuole diventare il Macron di Spagna e i sondaggi sembrano sostenere il suo progetto. Ciudadanos, il movimento da lui fondato dieci anni fa, è salito rapidamente dalla dimensione locale a quella nazionale. Togliendo voti

    – di Luca Veronese

    • News24

    Statali, a fine febbraio busta paga ad hoc con gli arretrati

    C'è la firma, definitiva, sul nuovo contratto degli statali. La sottoscrizione che riguarda una platea di circa 240mila dipendenti della Pa centrale arriva dopo l'accordo del 23 dicembre, il passaggio in Consiglio dei ministri e Corte dei conti. Hanno siglato Cgil, Cisl, Uil, Confsal e Cisal (è

    – di Nicola Barone

    • News24

    I «paletti» che chiudono la strada al voto subito e la cautela del Colle

    L'opzione di un ritorno immediato alle urne che quasi tutti i leader politici hanno messo sul tavolo trova ostacoli oggettivi, il primo dei quali è il calendario. Basta scorrere le date per verificare come, in caso di caos, le tappe istituzionali portino a ridosso dell'estate.

    – di Lina Palmerini

    • News24

    Dal Maie all'Usei, gli «emigrati» che all'estero insidiano i grandi partiti

    Sono solo 18 parlamentari ma potrebbero essere decisivi per la partita che si giocherà dopo il 4 marzo. Mancano 24 giorni alle elezioni e l'esito del voto appare più che mai incerto. Il rischio è che tra centrodestra, centrosinistra e M5S nessuno riesca ad avere la maggioranza assoluta. Anche la

    – di Andrea Marini e Marta Paris

    • News24

    Financial Times scettico sulla grande coalizione. «Meglio lasciarla alla Germania»

    Per molto tempo la possibilità di una grande coalizione tra Pd e Forza Italia è stata considerata come l'evenienza più probabile del dopo urne, stante il problema (presunto) di tutte le alleanze in campo a far nascere nei numeri una maggioranza. Ma negli ultimi giorni le chance di una GroKo

    – di Nicola Barone

    • News24

    L'epica perduta della partecipazione

    Sarà perché vengo da una generazione che ha creduto e crede nella cultura come epifania di una militanza civile e morale - un'idea, questa, che rende qualsiasi gesto intellettuale, come un articolo pensato per un giornale o una lezione universitaria o un libro, qualcosa di forte ricaduta etica;

    – di Giuseppe Lupo

    • News24

    M5S pubblica i dati sulle parlamentarie, Ruocco e Taverna le più votate

    Il M5S ha finalmente pubblicato sul blog, a più di due settimane dal voto on line, tutti i risultati delle parlamentarie. Le consultazioni per la selezione dei candidati M5S nelle liste proporzionali si sono tenute il 16 e 17 gennaio. A votare per la Camera, si legge, sono stati 39.991 iscritti per

    – di Redazione Roma

1-10 di 2313 risultati