Parole chiave

Consulente indipendente

Il consulente finanziario indipendente è un soggetto che, dietro pagamento e su base continuativa, svolge un'attività di consulenza verso terzi (persone fisiche o società) in materia di strumenti finanziari e opportunità di investimento. L'indipendenza del consulente si ha solamente quando egli è libero di operare spaziando nell'intera offerta del mercato: non deve avere alcun legame né essere remunerato da istituti bancari, società finanziarie, assicurazioni. L'unica remunerazione percepita dal consulente è quella pagata dal cliente, nel cui interesse il servizio è prestato. La relazione tra consulente indipendente e cliente è fondata sulla conoscenza degli obiettivi di investimento e della situazione finanziaria del cliente stesso, così che le indicazioni siano elaborate in considerazione della situazione individuale dello specifico investitore.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Consulente indipendente
    • News24

    Azioni targate Italia. Oggi meglio tenerle

    Stessa posizione per il consulente indipendente Andrea Zanella: «Non ci sono eventi socio-politici negativi in vista. ... «Piazza Affari, come le altre borse dei Paesi Ue periferici, è molto volatile - spiega Stelvio Bo, consulente indipendente -.

    – di Vitaliano D'Angerio

    • NovaCento

    Primo Levi, il lavoro ben fatto e le domande di Tiziano

    Caro Diario, questa storia qui comincia con questo messaggio in chat di Tiziano Arrigoni: «Buonasera Vincenzo, stavo leggendo ai ragazzi l'intervista di Primo Levi a Philip Roth del 1986, un passo che non ricordavo mi ha colpito e te lo passo nel caso tu non lo conoscessi perché pone problemi complessi sul lavoro ben fatto, anche se in casi estremi: "Ad Auschwitz ho notato spesso un fenomeno curioso: il bisogno del lavoro ben fatto è talmente radicato da spingere a far bene anche il lavoro impos...

    – Vincenzo Moretti

    • Agora

    Un green bond per la Terra dei fuochi e per l'Alta Velocità Salerno-Reggio Calabria

    Green bond: "Obbligazioni emesse per finanziare progetti con un'impronta verde. Servono a raccogliere capitali da investire in progetti vantaggiosi dal punto di vista ambientale: centrali, iniziative legate alla prevenzione e controllo dell'inquinamento, all'utilizzo sostenibile dell'acqua o all'edilizia eco-compatibile, alla costruzione di ferrovie. Fondamentale il ruolo del terzo valutatore che certifica gli effettivi progressi ambientali realizzati". Sono partito con la spiegazione dei green...

    – Vitaliano D'Angerio

    • News24

    Terzo valico, colpo di acceleratore sui lavori dal 2017

    Dal prossimo anno ci sarà un incremento portentoso dei cantieri del terzo valico», con l'avvio del 4° lotto di lavori per l'infrastruttura che porterà anche nuova occupazione. Lo ha spiegato ieri, a Genova, Iolanda Romano, commissario di Governo per la linea ferroviaria del terzo valico dei Giovi,

    – di Raoul de Forcade

    • News24

    Generali, al via riassetto governance

    Generali si avvia verso un riassetto della governance. Al consiglio di amministrazione del Leone, in calendario per lunedì 12 dicembre, Marco Sesana verrà nominato nuovo country manager per l'Italia e Tim Ryan sarà invece il nuovo chief investment officer. Nikhil Srinivasan, cio scelto dall'ex ceo

    – Laura Galvagni

    • Agora

    Mediaset-Vivendi, lunga causa legale in arrivo: gelo Berlusconi-Bollorè. Gli effetti sul titolo del Biscione

    L'avvio della causa legale, al Tribunale di Milano, sembra ormai vicina. Se Vivendi e il suo azionista, Vincent Bollorè, non torneranno sui loro passi e non accetteranno dunque di rispettare i patti, gli avvocati di Mediaset e Fininvest sembrano ormai pronti. A dare il via libera alla causa, che avrà come tribunale di competenza quello milanese, potrebbe dunque essere il consiglio di amministrazione Mediaset in programma oggi  per esaminare i conti del semestre: causa a tanti zeri, visto che il ...

    – Carlo Festa

    • Econopoly

    La cultura finanziaria che manca. Che fare? Un'idea dall'Illinois

    I recenti crack bancari hanno riaperto l'annosa questione della cultura finanziaria delle famiglie italiane. Molti risparmiatori si sono infatti trovati a investire una quota rilevante del loro patrimonio in titoli di cui non conoscevano interamente le caratteristiche. Nel prendere le decisioni si sono fidati pressoché ciecamente dei loro intermediari finanziari. Con l'avvento del bail-in, ovvero della partecipazione alle perdite bancarie da parte di azionisti e altri creditori non garantiti, pe...

    – Carlo Milani

1-10 di 75 risultati