Parole chiave

Conciliazione

Istituto deflativo del contenzioso tributario che consente di definire, in via parziale o totale, le controversie giudiziali pendenti, determinando la riduzione delle sanzioni amministrative al 40% oppure al 50% del minimo previsto dalla legge, se l’accordo conciliativo avviene, rispettivamente, nel primo oppure nel secondo grado del giudizio. La conciliazione può essere esperita quindi nei giudizi di merito e formalizzata fra le parti sia al di fuori dell’udienza oppure avanti alla commissione adita.

Ultimo aggiornamento 22 maggio 2017

Ultime notizie su Conciliazione
    • News24

    L'assoluzione non libera il rimborso

    Durante il processo, le parti concludevano una conciliazione i cui pagamenti avvenivano integralmente. ... Di conseguenza, veniva presentata istanza di rimborso per tutte le somme versate in sede di conciliazione, nel presupposto che la pubblica amministrazione fosse tenuta ad adeguarsi al giudicato penale poiché si trattava dell'unico pronunciamento divenuto definitivo sulla fondatezza della pretesa. ...della norma sulla conciliazione.

    – di Laura Ambrosi

    • News24

    Più competitività con il welfare aziendale

    Dai luoghi di lavoro sta venendo avanti una nuova conciliazione: non più solo tra tempi di vita e di lavoro ma anche tra la competitività delle imprese e il benessere delle persone».

    – di Cristina Casadei

    • News24

    Liti con il fisco, tre incognite sulla sanatoria

    Per inquadrare le dimensioni del problema, è sufficiente ricordare che negli ultimi tre mesi del 2016 i contribuenti in Ctp hanno vinto in circa il 30% dei casi, ottenendo un «giudizio intermedio» nell'11% delle liti e perdendo nel 45% (il resto è riconducibile ad altri esiti come la conciliazione giudiziale).

    – Cristiano Dell'Oste

    • News24

    Le proteste contro l'apertura pasquale non bloccano i clienti all'Outlet Serravalle

    Nel comunicato che accompagna l'annuncio dei due giorni di sciopero e della manifestazione, la Filcams, insieme alle altre sigle, «ritiene ormai indispensabile intervenire sulla normativa nazionale per far sì che possa essere definita una programmazione annuale delle aperture, per tener conto della conciliazione dei temi di vita e lavoro dei dipendenti del commercio e per rispettare le festività civili e religiose del nostro paese».

    – di Filomena Greco

    • News24

    Par condicio su interessi e sanzioni

    ...1997, n. 218) e conciliazione giudiziale (articolo 48 del decreto legislativo 31 dicembre 1992, n. 546). ... Le regole sui pagamenti per la conciliazione giudiziale sono applicabili in caso di esito positivo del reclamo mediazione, di cui all'articolo 17-bis del decreto legislativo 546/1992, per le liti di importo non superiore a 20mila euro.

    – di Salvina Morina e Tonino Morina

    • News24

    Gli interessi di mora calano al 3,5% annuo

    A norma dell'articolo 6 del decreto 21 maggio 2009, sono invece dovuti nella misura del 3,5% annuo - quindi al pari degli interessi di mora - gli interessi per le somme versate nei termini, in caso di rinuncia all'impugnazione dell'accertamento (articolo 15, decreto legislativo 19 giugno 1997, n. 218), accertamento con adesione (articolo 8, decreto legislativo 19 giugno 1997, n. 218), e conciliazione giudiziale (articolo 48, decreto legislativo 31 dicembre 1992, n. 546).

    – di Tonino Morina

    • Agora

    Un collaboratore familiare per la cura dei figli: il Friuli VG supporta le donne che escono da situazioni di violenza

    ...di soluzioni di conciliazione tra la loro vita professionale ed il lavoro di cura per i propri figli - più difficilmente riescono ad avere accesso a misure ordinarie di sostegno (quali ad esempio carta famiglia, abbattimento rette, punteggi per accesso a servizi, etc.): la loro temporanea e speciale situazione, infatti, può far sì che i criteri normalmente utilizzati per l'accesso ai benefici disponibili (composizione nucleo familiare, isee, residenza, situazione alloggiativa, etc.)...

    – Barbara Ganz

    • News24

    Comincia da Alba lo smart working della Ferrero

    Da un lato fornire uno strumento di conciliazione tra i tempi della vita privata e quelli del lavoro, dall'altro investire sul rafforzamento del rapporto di fiducia tra azienda e collaboratore.

    – di Filomena Greco

    • News24

    Al Tribunale di Milano il primo appello alla nuova legge Gelli

    Ciò consentirà di radicare il contenzioso anche avanti il Foro alternativo della sede legale assicurativa; inoltre vi è l'opportunità di poter coinvolgere direttamente le assicurazioni mediante il ricorso giudiziario finalizzato alla conciliazione delle parti contendenti.

    – di N.T.

1-10 di 2541 risultati