Parole chiave

Compensazioni

La compensazione è il meccanismo attraverso il quale si utilizza un credito d’imposta per abbattere o addirittura azzera un debito d’imposta da versare. La compensazione può essere di tipo orizzontale se debiti e crediti sono relativi a diversi enti impositori, mentre è verticale se riguardano lo stesso tributo. La manovrinadi primavera ha previsto regole più stringenti, come ad esempio quella di passare dai canali telematici dell’agenzia delle Entrate con un’eccezione, però, sulla compensazione verticale.

Ultimo aggiornamento 11 agosto 2017

Ultime notizie su Compensazioni
    • News24

    Contributi giornalisti

    Adempimento: - denuncia mensile dei contributi dovuti dai lavoratori con rapporto di lavoro giornalistico- versamento dei contributi mensili dovuti dai giornalisti Soggetti: Aziende editrici, quotidiani, imprese radiotelevisive Modalità: INPGI con procedura DASM e versamento a mezzo F24/Accise

    – Scadenziario

    • News24

    Slalom tra i vincoli per utilizzare i crediti

    In vista dei prossimi versamenti, infatti, i titolari di partita Iva che intendono effettuare compensazioni orizzontali, di qualsiasi importo, devono tener conto dell'obbligo di utilizzo dei canali telematici messi a disposizione dall'agenzia delle... ...delle indebite compensazioni, impone l'abbandono dei canali alternativi quali l'home banking.

    – di Giuseppe Carucci e Barbara Zanardi

    • News24

    Con le soglie ridotte il visto è protagonista

    L'articolo 3 del Dl 50/2017 riduce a 5.000 euro il limite oltre il quale è necessario il visto di conformità per le compensazioni sulle imposte sui redditi, Irap e Iva.

    – di Mario Cerofolini, Lorenzo Pegorin e Gian Paolo Ranocchi

    • News24

    Il saldo determina le regole da seguire

    La stretta sulle compensazioni prevista dall'articolo 3 del Dl 50/2017, impone la necessità di prendere immediata dimestichezza con i nuovi dettami introdotti dal decreto che modificano, per l'ennesima volta in corsa, le modalità di presentazione... Per i titolari di partita Iva il Dl 50/2017 ha esteso, anche alle compensazioni degli importi a credito relativi alle imposte sui redditi, Irap, ritenute, addizionali, imposte sostitutive e crediti di imposta da indicare nel quadro RU, l'obbligo...

    • News24

    Modello 770

    Adempimento: Presentazione della dichiarazione annuale con indicazione delle somme e valori soggette a ritenuta di imposta e corrisposte nel 2016 Soggetti: Sostituti di imposta Modalità: Amministrazione finanziaria a mezzo mod. mod. 770/2017 semplificato e semplificato in via telematica Normativa

    – Scadenziario

    • News24

    Sanatoria cartelle, costi compensabili con crediti verso la Pa

    Questa chance sarà disciplinata dal decreto ministeriale chiamato ad attuare la norma della manovrina (articolo 9-quater del Dl 50/2017)?che estende a quest'anno le compensazioni di debiti e crediti.

    – di Gianni Trovati

1-10 di 1579 risultati