Parole chiave

Commissario

Il commissario straordinario è il prefetto incaricato di guidare un Comune quando l’amministrazione viene sciolta prima della conclusione naturale della consiliatura e fino alle nuove elezioni. Esercita gli stessi poteri conferiti a sindaco, giunta e consiglio. È nominato, entro 90, su proposta del ministero dell’Interno, con lo stesso decreto del Presidente della Repubblica che dispone anche lo scioglimento dell’ente. Viene di norma affiancato da una squadra di sub-commissari con delega sui diversi settori

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016