Parole chiave

Comitato nomine

Il comitato nomine ha il compito di formulare pareri al cda in merito alla dimensione e alla composizione dello stesso ed esprimere raccomandazioni in merito alle figure professionali la cui presenza all'interno del consiglio sia ritenuta opportuna; ha inoltre il compito di proporre al cda candidati alla carica di amministratore nei casi di cooptazione, ove occorra sostituire amministratori indipendenti.

Ultimo aggiornamento 23 marzo 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Nomine nelle società | Comitato nomine |

Ultime notizie su Comitato nomine

    «Criticità sui compensi delle quotate»

    Sulla remunerazione dei manager «restano largamente disattese le raccomandazioni sulla previsione di clausole di claw back e sulla definizione di politiche per l'assegnazione di indennità di fine carica». Pur rilevando un costante miglioramento dell'adeguamento delle società quotate al Codice di

    – Antonio Criscione

    Le consultazioni non stop per la presidenza UniCredit

    La rosa si è ormai assottigliata, ma non abbastanza. E così continuano a ciclo continuo le consultazioni tra i consiglieri UniCredit in vista della riunione di domani del board, che - dopo un comitato nomine - potrebbe cooptare il successore di Giuseppe Vita, rinviando all'assemblea di aprile la

    – di Marco Ferrando

    UniCredit brucia le tappe sul rinnovo: il cda pronto a scegliere il nuovo presidente

    Considerati i nuovi requisiti imposti dalla Banca centrale europea, la scelta del nuovo presidente di Unicredit è più tecnica che politica. In particolare, rispetto al passato c'è molto più da lavorare sui curricula e molto meno sul consenso dei soci sui singoli nomi, e anche questa è una ragione

    – di Marco Ferrando

    Telecom, pronta la nomina di Genish

    L'esito della partita per nomine al vertice di Telecom Italia è atteso per oggi, ma, salvo colpi di scena all'ultimo minuto, sembra profilarsi sempre più l'ascesa di Amos Genish, destinato a diventare a tutti gli effetti il nuovo capo azienda del gruppo telefonico italiano. Dopo le riunioni dei

    – Marigia Mangano

    Telecom, Governo verso il golden power

    Il verdetto è rimandato a oggi. O per meglio dire, oggi si conoscerà l'esito di uno dei passaggi chiave in una settimana cruciale per destini e assetti societari di Telecom. Il gruppo di coordinamento che affianca Palazzo Chigi nell'esercizio dei poteri speciali ("golden power") è atteso alla sua

    – Andrea Biondi

    Tim, slitta la decisione sul vertice

    Partita complessa, quella che si gioca sul futuro di Tim. La novità di ieri è giunta dalla Consob, secondo cui Vivendi, controllando Telecom Italia, controlla a cascata anche Inwit, di cui Telecom Italia controlla il 60,033% del capitale. La Commissione ha infatti ritenuto che, a seguito

    – Monica D'Ascenzo

    Cda Tim su Consob e controllo

    Consiglio straordinario di Telecom per discutere della questione Consob che, la settimana scorsa, ha decretato il controllo di fatto di Vivendi sulla compagnia telefonica. La riunione odierna è stata in particolare sollecitata dai cinque consiglieri di minoranza anche per fare il punto sulla

    – di Antonella Olivieri

    Cda Tim su Consob e controllo

    Consiglio straordinario di Telecom per discutere della questione Consob che, la settimana scorsa, ha decretato il controllo di fatto di Vivendi sulla compagnia telefonica. La riunione odierna è stata in particolare sollecitata dai cinque consiglieri di minoranza anche per fare il punto sulla

    – Antonella Olivieri

    Pirelli in Borsa il 4 ottobre. Tronchetti lascerà tra due anni

    «Dalle attività in sede di premarketing, emerge uno straordinario interesse per l'operazione, non solo a livello italiano, ma anche internazionale. E' la più importante Ipo del 2017 in Europa». Il primo termometro dell'operazione di ritorno in Borsa di Pirelli, rappresentato dalle parole di Marco

    – di Andrea Fontana

1-10 di 267 risultati