Parole chiave

Collegio sindacale

Il collegio sindacale è un organo di vigilanza presente nelle società di capitali e cooperative. Un organo analogo è presente anche in alcuni enti pubblici, talvolta con lo stesso nome (come nelle Asl), altre volte denominato collegio dei revisori dei conti (come nei Comuni e nelle Province). Il controllo del collegio sindacale è un controllo di legalità. L'articolo 2409 bis del Codice civile prevede che la revisione del bilancio può essere affidata al collegio sindacale solo nelle società che non fanno ricorso al mercato del capitale di rischio e non redigono il bilancio consolidato. In questi casi il collegio sindacale è composto interamente da revisori contabili.

Ultimo aggiornamento 03 maggio 2016

Ultime notizie su Collegio sindacale
    • News24

    Piazza Affari, ecco i compensi dei manager

    Chi guadagna di più in Piazza Affari? Il manager più pagato nel 2016 ha incassato la bellezza di 8,4 milioni. Nomi l'ufficio studi di Mediobanca non ne fa, ma i dati relativi a 224 società quotate e con sede in Italia (per capirsi, la Fiat non c'è e nemmeno la Ferrari) sono tutti pubblici perché

    – Antonella Olivieri

    • News24

    Popolare Vicenza: Cappelleri, ispettori Bankitalia fuorviati

    Gli ex vertici della Banca Popolare di Vicenza hanno «ascosto» e «fuorviato» agli ispettori della Banca d'Italia e alla Consob una «serie di operazioni» come quelle "baciate" per sopravvalutare il patrimonio e ingannare i risparmiatori. E' quanto è emerso dall'audizione da parte della Commissione

    • Econopoly

    Più collegi sindacali per tutti, così la riforma del fallimento può mettere in crisi le Pmi

    L'11 ottobre anche il Senato ha dato il via libera alla Legge che delega il Governo ad emanare uno o più decreti legislativi al fine di riformare quello che eravam soliti chiamare diritto fallimentare. Tra le novità, desta sicuramente curiosità la nuova procedura di allerta, che dovrebbe rappresentare uno strumento volto alla «composizione assistita della crisi» al di fuori delle aule di un tribunale ed avente natura confidenziale. Può innescarla in primo luogo il debitore, entro sei mesi «dal ...

    – Francesco Bruno

    • Info Data

    Le Borse apprezzano le quote rosa nei Cda

    Per una volta siamo fortunati: l'Italia è uno dei pochi Paesi nei quali è possibile analizzare con rigore cosa significa avere donne ai vertici. Questo grazie alla legge Golfo-Mosca che nel 2011 ha introdotto quote di rappresentanza di genere per i consigli di amministrazione e i collegi sindacali delle società quotate in Borsa e delle società a controllo pubblico. Una legge simile prima dell'Italia esisteva solo in Norvegia, Paese caratterizzato da una parità di genere decisamente più accentu...

    – Infodata

    • News24

    Sulla governance l'ombra della criminalità

    Anche a volersi concentrare su un dato di fatto, cioè sulla stragrande maggioranza delle imprese lombarde che nulla hanno a che fare con la criminalità organizzata, l'Università Bocconi di Milano solleva un problema dal quale non si potrà più prescindere.

    – di Roberto Galullo

    • News24

    Mediobanca, un cda da public company

    Un consiglio di amministrazione più snello con diversi nomi nuovi, tra i quali quelli dell'ex numero uno di Telefonica César Alierta e dell'ex presidente di Mps Massimo Tononi, e un patto rinnovato per due anni ma potenzialmente destinato allo scioglimento, grazie a una finestra di disdetta

    – Laura Galvagni

    • News24

    Mediobanca, nella lista del patto per il nuovo cda Alierta e Tononi

    Ci sono Cesar Alierta e Massimo Tononi nella lista dei 15 candidati al cda che saranno proposti dal patto di sindacato di Mediobanca all'assemblea del 28 ottobre e che è stata approvata oggi dai pattisti. Oltre al presidente della banca Renato Pagliaro, all'ad Alberto Nagel e al dg Francesco

    – di Giuliana Licini

    • News24

    Consob, Tim conferma il ricorso

    Il consiglio Telecom conferma la volontà di ricorrere contro la decisione Consob di attribuire a Vivendi il controllo di fatto sulla compagnia. Ma la sorpresa è che a spaccarsi questa volta - non nel merito, ma per questioni cautelari - sono stati i cinque consiglieri di minoranza, con il sì di

    – Antonella Olivieri

    • News24

    Controllo di Vivendi, il cda Tim conferma il ricorso

    Il consiglio Telecom conferma la volontà di ricorrere contro la decisione Consob di attribuire a Vivendi il controllo di fatto sulla compagnia. Ma la sorpresa è che a spaccarsi questa volta - non nel merito, ma per questioni cautelari - sono stati i cinque consiglieri di minoranza, con il sì di

    – di Antonella Olivieri

    • News24

    Cda Tim su Consob e controllo

    Consiglio straordinario di Telecom per discutere della questione Consob che, la settimana scorsa, ha decretato il controllo di fatto di Vivendi sulla compagnia telefonica. La riunione odierna è stata in particolare sollecitata dai cinque consiglieri di minoranza anche per fare il punto sulla

    – di Antonella Olivieri

1-10 di 1687 risultati